Ghiaccioli all’amarena con amarene

Qual è la prima cosa che associate quando pensate all’estate? Io penso ai ghiaccioli… ovviamente all’amarena, che è uno dei miei gusti preferiti, oltre al limone. E allora, nonostante questo caldo stenti ad arrivare, perchè non prepararli in casa, avendo tutto il necessario a  mia disposizione? I ferri del mestiere ci sono, gli ingredienti di qualità pure… lanciamoci in quest’avventura!

Ghiaccioli all'amarena ricetta blog cucina A pumamrola 'ncoppa

Ghiaccioli all’amarena con amarene

Cosa serve per la ricetta:

  • Un bicchierino d’acqua
  • Amarene sciroppate
  • Sciroppo di amarena

Ghiaccioli all'amarena ricetta blog cucina A pumamrola 'ncoppa

Come preparare i ghiaccioli all’amarena con amarene:

In un piattino ho messo due amarene sgocciolate e le ho tagliate in piccoli pezzetti. Ho preso un bicchierino da caffè, dove ho aggiunto una dose d’acqua ( la base del bicchierino) e una dose di sciroppo di amarena (fino quasi all’orlo del bicchierino di plastica). Ho mescolato ed ho riversato nello stampino per ghiaccioli, dove già avevo posizionato lo stecco e i pezzettini di amarena e ho riversato metà del composto. Ho messo in freezer per circa un’ora e poi ho tolto dallo stampo, lasciato in freezer e preparato il successivo ghiacciolo. Gustare quando più vi aggrada! Buone preparazioni e a presto con nuove e golose ricette!

Per la realizzazione di questi ghiaccioli, ringrazio Fabbri 1905 per lo sciroppo e Silikomart per lo stampino da ghiacciolo!

Commenti

Commenti

Precedente Agosto, il mese di... Successivo Linguine agli scampi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.