Crea sito

Fusilli al pesto finto

Vi mostro la ricetta per un pesto finto, che faccio spesso, quando la mia profumatissima pianta di basilico produce delle foglie grandi e gustosissime. Lo definisco “finto” perchè mancano alcuni ingredienti fondamentali, come i pinoli; ed inoltre non viene fatto con il mortaio, come vuole la tradizione; ma lo faccio velocemente con il minipimer.

Fusilli al pesto finto

Fusilli al pesto finto

Per la realizzazione serve:

-Minipimer e annesso boccale, o robot 

Cosa serve per la ricetta:

  •  un mazzetto di basilico
  •   4- 5 cucchiaini di formaggio Gran Moravia
  •  100 gr di jocca, philadelphia o formaggio cremoso che preferite
  • un giro di olio extravergine di oliva
  •  uno spicchio d’ aglio
  • sale q.b.

 

Fusilli al pesto finto

 Come preparare i fusilli al pesto finto:

Prendete del basilico pulito e mettetelo nel boccale del minipimer. Aggiungete un po’ di sale, l’ aglio, formaggio grattugiato Gran Moravia,  una jocca oppure philadelphia (quella che preferite), un giro di olio extravergine di oliva. Frullate, il composto sarà più liquido di un pesto normale. Nel frattempo avrete cotto la pasta, che riverserete in una padella  e nella quale aggiungerete il pesto, altro po’ di formaggio grattugiato, fate saltare per un minutino e mezzo e il piatto è servito; in poco tempo un pesto leggero e facile!

 

Commenti

Commenti

3 Risposte a “Fusilli al pesto finto”

  1. Wow ottima questa ricetta! La pasta col pesto è il mio piatto preferito, ma non posso abusarne perchè sono perennemente a dieta 🙁 Questa versione mi pare abbastanza leggera, la proverò sicuramente.

  2. mmmm…che belli… mi sembra quasi di sentire il profumino in casa mia… presto giuro di rifarli e scriverti della riuscita (spero buona come la tua)… tua nuova follower baciii

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.