Colomba pasquale veloce

Preferirei non chiamarla Colomba di Pasqua, ma Colomba pasquale veloce o addirittura Non-Colomba di Pasqua, in quanto differisce molto dalla tradizionale, e in special modo perché viene utilizzato il lievito istantaneo per torte salate, così da realizzare un dolce pasquale velocemente. Se non siete avvezzi ai procedimenti lunghi, se non sapete cosa significhi incordatura e velatura e se nemmeno volete saperlo, ma vi piacerebbe preparare lo stesso questo dolce caratteristico, allora dovete affidarvi a questa ricetta, sbrigativa e buona.  Ricetta di Anna Moroni

Colomba pasquale veloce di Anna Moroni ricetta blog cucina giallo zafferano A pummarola 'ncoppa mandorle senza lievitazione

Colomba pasquale veloce

Cosa serve per la ricetta:

  • 3 uova
  • 100 grammi di zucchero
  • 100 grammi di burro
  • 2 bicchieri di latte
  • 350 grammi di farina 00
  • Una bustina di lievito istantaneo per torte salate
  • 100 grammi di gocce di cioccolato (o al posto della cioccolata, buccia di limone ed arancia grattata e scorzette d’arancia candita)
  • Due cucchiaini di essenza di mandorla amara
  • Una tazzina da caffè di liquore alle mandorle
  • Granella di zucchero per decorare
  • Mandorle a lamelle per decorare

Colomba pasquale veloce di Anna Moroni ricetta blog cucina giallo zafferano A pummarola 'ncoppa mandorle senza lievitazione

Come preparare la Colomba pasquale veloce:

Innanzitutto separare le uova: montare i bianchi a neve fermissima e mettere da parte. Continuiamo lavorando in un robot i rossi d’uovo e lo zucchero, ai quali aggiungiamo il burro ammorbidito ed il primo bicchiere di latte, l’essenza di mandorla e la tazzina di liquore. Lavoriamo per due minuti, il tempo di far amalgamare il burro e lasciamo il robot. Aggiungiamo con un mestolo la farina precedentemente setacciata insieme alla bustina di lievito istantaneo per torte salate, il bicchiere di latte, amalgamiamo bene. Adesso si continua  introducendo anche i bianchi montati ( con un movimento dal basso verso l’alto senza far smontare l’impasto) e a questo punto aggiungiamo le gocce di cioccolato o, se volete, le bucce di arancia e limone grattati e l’arancia candita. Riversiamo il composto nello stampo apposito da colomba (stampo da 750 grammi) e decoriamo con zuccherini e lamelle di mandorla. Cuociamo a forno già caldo, statico a 170° per circa un’ora (dipende sempre dal vostro forno, vi consiglio sempre di fare la prova stecchino, dopo i 50 minuti di cottura).

Per realizzare la colomba pasquale, ho utilizzato Gocce di cioccolato Icam Ciocopasticceria, Mandorle a lamelle Eurocompany, Stampo per Colomba Chef Artù ( questa ricetta partecipa al contest indetto da Chef Artù).

Commenti

Commenti

Precedente Torta al cacao, ricetta base Successivo Fiorellini di tonno

4 commenti su “Colomba pasquale veloce

  1. questa si che sarebbe una colazione con i fiocchi! Mi sembra quasi di sentirne il profumino! La preparazione della colomba in effetti incute un po’ di timore e non è semplice decidere di avventurarsi in questa impervia impresa! Ci hai dato davvero un’ottima alternativa…la segno nelle mio quaderno delle ricette super furbe!

    • A pummarola ncoppa il said:

      Ormai gli impasti dei dolci più difficili non fanno più paura, in giro per il web ci sono talmente tante di quelle ricette e tutorial da seguire, che prepararla è diventato un gioco da ragazzi! Diciamo che questa è l’alternativa alla vera colomba, da sperimentare se si vuole provare qualcosa di diverso; tanto per cambiare un po’, ma la colomba tradizionale è quella incordata e che fa “il velo” 🙂

    • A pummarola ncoppa il said:

      Grazie! Continua a seguirmi, così troverai tanti altri spunti che magari potrebbero interessarti! A presto, Marghe!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.