Risotto cremoso di zucca, stracchino e speck

I risotti, le vellutate e i dolci sono le pietanze che più amo cucinare e gustare! Il Risotto cremoso di zucca, stracchino e speck è sicuramente tra i miei piatti preferiti per il contrasto di sapori e di consistenze … un piacere per il palato…e supercremoso! Amo confezionare piatti semplici e veloci come questo e per il risotto dovete aspettare solo la cottura del riso … e il gioco è fatto. Utilizzo, come sempre per la preparazione dei miei risotti, il Carnaroli che con il trucchetto del metodo di cottura, diventa anche poco impegnativo e super cremoso. Se vi piace l’idea e amate come me i risotti, guardate il Risotto alle cime di rapa, stracciatella,briciole croccanti di acciughe .. o Risotto al topinambur e chips croccanti Una volta cotto, mantecate con lo stracchino (io non utilizzo il burro), decorate con lo speck croccante e il vostro Risotto cremoso di zucca, stracchino e speck diventerà anche per voi uno dei vostri preferiti e metterà d’accordo tutti i vostri ospiti.

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gRiso Carnaroli
  • 350 gZucca
  • 1Cipolla bianca
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • 900 mlBrodo vegetale (bollente)
  • 200 gSpeck (tagliato a fiammifero)
  • q.b.Pepe
  • 60 gStracchino

Preparazione

  1. Affettate e tritate finemente la cipolla bianca. In un tegame antiaderente scaldate l’olio e fate soffriggere delicatamente la cipolla. Unite a questo punto la zucca a dadini e cuocete a fiamma bassa (allungate con il bicchiere di brodo indicato negli ingredienti se la zucca si dovesse asciugare troppo). Quando la zucca sarà tenera e cotta, unite il riso. Fate tostare per qualche minuto. Aggiustate di pepe macinato al momento. Ora unite tutto il brodo bollente, mescolate con cura per amalgamare il tutto, coprite con un coperchio e portate a cottura, cioè fino a quando tutto il riso avrà assorbito il brodo. Mentre il riso cuoce scaldate una padella antiaderente e fate saltare lo speck fino a renderlo croccante. Togliete la padella dal fuoco e tenere da parte al caldo. A fine cottura del risotto mantecate con lo stracchino, impiattate nei piatti individuali e decorate con lo speck croccante (e a piacere una spolverata di Parmigiano Reggiano). Bon Appétit

Note

Risotto cremoso di zucca, stracchino e speck se volete un risotto sempre cremoso, ma dal gusto più deciso sostituite lo stracchino con il Taleggio Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirmi sulla mia pagina Facebook AppuntidiGusto Se vuoi ricevere tutte le novità, iscriviti alla Newsletter di AppuntidiGusto, è gratuita!  

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.