Crea sito

Pavlova con Ribes brinati

La Pavlova è deliziosamente dolce, soffice e croccante… arricchita dai ribes brinati … un insieme armonico, goloso …

Esistono tantissime ricette per creare questo dessert di origine australiano … non è la classica meringa per la presenza ad esempio dell’amido di mais che rende il dolce croccante all’esterno e morbido all’interno

La classica Pavlova è confezionata con la meringa e la panna montata…ed io l’ ho preparata  con la crema chantilly e con i ribes che stemperano la dolcezza di questo dessert.

Perfetta in ogni occasione!!!

pavlova01

Pavlova con Ribes Brinati

Ingredienti per 8 persone:

180 gr albume d’uovo a temperatura ambiente

180 gr zucchero a velo

180 zucchero semolato extrafine

15 gr amido di mais

1/2 cucchiaino di lievito per dolci

1 pizzico di sale

1 cucchiaio di aceto di mele

per la crema Chantilly:

1/2 dose della ricetta della crema pasticcera che troverete in questo link: https://blog.giallozafferano.it/appuntidigusto/crema-pasticcera/

250 ml di panna fresca da montare

per la decorazione:

200 gr ribes freschi

150 ml acqua

80 gr zucchero semolato + 3 cucchiai per la brinatura finale

 

Procedimento per la Pavlova:

  1. Accendere il forno a 250° in modalità statica.
  2. Cominciare a montare gli albumi nella planetaria, aggiungere il sale e il lievito per dolci.
  3. Sempre con la planetaria in funzione, unire poco alla volta anche i due zuccheri e l’amido di mais.
  4. Per ultimo aggiungere l’aceto di mele.
  5. Una volta ottenuto un composto sodo e ben lucido stendere l’impasto su una teglia foderata con carta da forno in modo da formare una torta circolare con i bordi rialzati (io ho disegnato una circonferenza dal diametro di cm 24).
  6. Abbassare la temperatura a 120° e cuocere per un’ora e mezza, dopo di che spegnere il forno e lasciar raffreddare la meringa.

Per preparare i ribes brinati:

  1. Sciogliere nell’acqua 80 gr di zucchero.
  2. Fare intiepidire e mettere metà dei ribes indicati nella ricetta.
  3. Mettere in frigorifero fino al momento del loro utilizzo.

Per preparare la crema Chantilly:

  1. Preparare la crema pasticcera come da link: https://blog.giallozafferano.it/appuntidigusto/crema-pasticcera/ e fare raffreddare mettendo a contatto della superficie della crema la pellicola trasparente per alimenti.
  2. Con i frustini  elettrici montare la panna.
  3. Incorporare la panna montata alla crema pasticcera e mescolare delicatamente.

Per la composizione del dessert:

  1. Ricoprire il guscio di meringa con la crema chantilly.
  2. “Impanare” i ribes ben sgocciolati dallo sciroppo nello zucchero e decorare la Pavlova.
  3. Decorare utilizzando anche i ribes non utilizzati per la brinatura.

Ecco la Pavlova è pronta per essere gustata e …  Bon Appetit!!!

 

pavlova2pavlova collage