Crea sito

Pane sfogliato al timo

Pane sfogliato al timo… un pane dalla crosta croccante e dal cuore morbido e profumato di burro e timo, un’accoppiata ideale per un pranzo informale a base di pane e salumi (o formaggi), perfetto anche per i brunch o pic nic.
Io ho usato il timo fresco, ma libera la fantasia con tutte le erbe aromatiche che più ti piacciono…e ti piace un pane più saporito ti consiglio di sfogliare il Pane Integrale .
Il video del procedimento è quì.

Pane sfogliato al timo
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di cottura55 Minuti
  • Porzioni2 forme (o 1 forma grande)
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la Biga

  • 300 gfarina 0
  • 150 gacqua
  • 3 glievito di birra fresco

ingredienti per il pane

  • biga (tutta la Biga ottenuta)
  • 60 gfarina Manitoba
  • 90 gacqua
  • 1 glievito di birra fresco
  • 7 gsale fino

ingredienti per la crema al timo

  • 100 gburro (mordido)
  • timo (le foglioline di 6 rametti)

Strumenti

Per preparare il Pane Sfogliato al timo ho utilizzato la planetaria ( ma puoi lavorare anche a mano).

Preparazione della biga

Se vuoi vedere i facili passaggi per realizzare il Pane Sfogliato al timo, trovi il video quì.
  1. Pane sfogliato al timo

    Sfogliatura al timo (da preparare durante l’ultima lievitazione del pane)

    In una ciotola sbattere il burro con le foglioline di timo, fino a ottenere un composto morbido. Tenere da parte.

    Biga

    Sciogliere il lievito di birra nell’acqua. Impastare tutti gli ingredienti giusto per far assorbire l’acqua. Coprire con la pellicola trasparente e fare riposare (fuori frigorifero) per 16 ore.

    Impasto del pane

    Nella planetaria riunire la biga, il lievito la farina e impastare a lungo. Unire infine il sale e continuare a impastare (l’impasto dovrà risultare elastico, liscio e dovrà aggrapparsi al gancio impastatore).

    Ponete l’impasto in una ciotola leggermente unta con l’olio evo. Effettuate in ciotola le prime pieghe, coprite con un telo e fate riposare per 30/40 minuti. Ripetete le pieghe per 3 volte a intervalli di 30/40 minuti.

    Terminate le pieghe e i riposi, sigillate la ciotola con la pellicola trasparente e un telo e fate lievitare fino al raddoppio.

    Riprendete l’impasto e dividetelo in due parti uguali (potete fare anche una sola forma di pane).

    Ribaltate il pane lievitato sul tagliere infarinato e formate (per ogni pezzo) un rettangolo. Spalmate il burro al timo sulla superficie, piegate poi a libro. Girare il rettangolo di 90 ° e spalmate ancora con il burro.

    Chiudere a libro, portare la parte superiore del pane verso l’interno del rettangolo, girare il panetto e pirlatelo. Trasferite il pane nel cestino della lievitazione infarinata di semola con la chiusura verso l’alto (pizzicate la chiusura per sigillare il vostro pane). Avvolgetelo in un telo e fate lievitare per 1 ora circa.

    Riprendete i vostri pani e capovolgeteli delicatamente sulla placca da forno (rivestita da carta forno), praticate i tagli e cuocete i vostri pani

    Forno preriscaldato statico:

    230 °C per 20 minuti

    210 °C per 20 minuti

    200 °C per 15 minuti (gli ultimi 5 minuti con lo sportello in fessura)

Pane Sfogliato al timo

Puoi sfogliare il pane con le erbe aromatiche (o le spezie) che più ti piacciono.

Prova con l’origano, il rosmarino, l’erba cipollina o addirittura prova un mix di erbe aromatiche.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.