Crea sito

Gnocchetti sardi al pesto di broccoli, briciole croccanti d’acciughe e riccioli di pecorino

Non c’è niente di meglio che portare in tavola un piatto semplice, rustico ma ricco di sapore e di colore proprio come i Gnocchetti sardi al pesto di broccoli, briciole croccanti d’acciughe e riccioli di pecorino.

Un piatto a base di pasta è la soluzione ideale per accontentare tutti i commensali: basta un po’ di creatività, utilizzare le verdure fresche di stagione per ottenere dei piatti deliziosi.

Per questo piatto ho utilizzato una pasta corta che raccoglie in modo perfetto tutto il pesto che tra l’altro è tra i miei condimenti preferiti con la sua squisita cremosità, e questa volta ho osato con i broccoli … il risultato non vi deluderà!

Utilizzate, se riuscite, prodotti freschi e di qualità e un piatto semplice diventa il re della vostra tavola.

Nel tempo ho usato tante verdure per ottenere dei pesti saporiti e devo confidarvi che sono diventati un modo alternativo di condividere sapori e colori, come Spaghetti Tricolore al pesto di basilico, gocce di mozzarella e briciole croccanti di acciugheSpaghetti al pesto di zucchine gialleSpaghetti al pesto di rucola su crema di pomodoroFusilli al pesto in barattolo

Gnocchetti sardi al pesto di broccoli, briciole croccanti d’acciughe e riccioli di pecorino
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Broccoli 85 g
  • Gnocchetti Sardi 160 g
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Mandorle 20 g
  • Spicchio d'aglio 1
  • Peperoncino q.b.
  • Sale q.b.
  • Pane integrale 1 fetta
  • Acciughe sott'olio 4 filetti
  • Pomodoro Ramato 1
  • Pecorino romano q.b.

Preparazione

  1. Gnocchetti sardi al pesto di broccoli, briciole croccanti d’acciughe e riccioli di pecorino

    Sbollentate in acqua salata i broccoli.

    Scolate bene i broccoli (tenete da parte qualche cucchiaio di acqua di cottura).

    Scaldate l’olio, soffriggete delicatamente l’aglio e unire due acciughe; mescolate avendo cura di sciogliere le acciughe. Unite i broccoli scolati in precedenza e insaporite bene per 5 minuti, aggiustando di peperoncino e sale.

    Togliete l’aglio e mettete il tutto nel mixer con le mandorle. Frullare e unire l’olio a filo o l’acqua di cottura (per una versione più leggera) fino a ottenere la consistenza desiderata.

    Mettete la fetta di pane nel mixer con le lame per ottenere delle briciole fini.

    Scaldate una padella antiaderente e porvi i due filetti di acciughe rimasti. Fate sciogliere e aggiungete le briciole di pane. Tenete sempre il fuoco al minimo e amalgamate bene, cuocere fino a quando otterremo proprio delle briciole croccanti (ci vorranno pochissimi minuti). Tenete da parte.

    Incidete con una piccola croce e sbollentate per qualche minuto il pomodoro. Prelevatelo, sbucciatelo e tagliatelo a dadini. Condite con poco olio e mettete da parte.

    Cuocete i gnocchetti nell’acqua salata. Scolate la pasta e tuffatela nel pesto. Amalgamate bene e servite, guarnendo con le briciole d’acciughe, i dadini di pomodoro e riccioli di pecorino (utilizzate la grattugia dai fori grandi).

Note

Gnocchetti sardi al pesto di broccoli, briciole croccanti d’acciughe e riccioli di pecorino

  • sostituite il tipo di formato di pasta con quello che più vi piace
  • al posto delle mandorle usate i pinoli o le noci per confezionare il pesto

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirmi sulla mia pagina Facebook AppuntidiGusto

Se vuoi ricevere tutte le novità, iscriviti alla Newsletter di AppuntidiGusto, è gratuita!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.