Crea sito

Ciambella al cacao e amaretti con ganache al fondente

La Ciambella al cacao e amaretti con ganache al cioccolato fondente è la torta che non può mancare nei nostri break.

Due gusti: quello del cacao con la croccantezza delle gocce di cioccolato fondente e quello degli amaretti, che poi ho messo anche nella decorazione.

Un insieme di sapori e di consistenze perfette e se l’accompagniamo con una tazza di caffè fumante il nostro break è davvero completo.

Se amate le torte semplici, veloci e soffici allora provate la Ciambella soffice alla ricotta e yogurt con gocce di cioccolato, la Ciambella al bergamotto,  o la Torta semi integrale alla ricotta, noci e gocce di cioccolato fondente.

ciambella la cacao e amaretti
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: stampo a ciambella da 20 cm
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per la Ciambella

  • 100 g Farina 00
  • 50 g Fecola di patate
  • 8 g Lievito in polvere per dolci
  • 150 g Burro (temperatura ambiente)
  • 140 g Zucchero
  • 10 g Zucchero a velo vanigliato
  • 3 Uova (medie)
  • 20 g Amaretti (tritati finemente)
  • 30 g Gocce di cioccolato fondente

Per la ganache

  • 100 g Cioccolato fondente al 55%
  • 50 ml Panna fresca liquida

Per decorare

  • 2 Amaretti
  • q.b. Riccioli di cioccolato fondente

Preparazione

  1. ciambella al cacao e amaretti

    Riscaldate il forno a 170 °C.

    Imburrate e infarinate lo stampo e ponetelo nel frigorifero.

    Nella planetaria montate il burro con i due zuccheri fino a ottenere un composto chiaro, leggero e gonfio. Incorporate un uovo alla volta e continuate a mescolare.

    Setacciate la farina, la fecola, il lievito e uniteli a cucchiaiate al composto.

    Dividete l’impasto in due parti e in una metà unite il cacao setacciato e le gocce di cioccolato, nell’altra gli amaretti tritati precedentemente nel mixer.

    Mescolate i due composti, riprendete lo stampo e versate i composti a cucchiaiate alternandoli il più possibile.

    Cuocete a 170 °C per 20 minuti. Sformate su una gratella e fate raffreddare completamente.

    Per la ganache, fate sobbollire la panna e unite il cioccolato fondente tritato. Mescolate fino a ottenere una crema liscia. Fate raffreddare.

    Versate la ganache sulla torta e decoratela con gli amaretti sbriciolati grossolanamente e con i riccioli di cioccolato fondente.

Note

Ciambella al cacao e amaretti

Sostituite nell’impasto della ciambella gli amaretti con la stessa quantità di noci, mandorle, noci pecan o nocciole.

La torta si conserva per 2/3 giorni sotto una campana.

Per questa ricetta ho utilizzato uno stampo da bundt cake a forma di diamante, ma le dosi sono perfette per uno stampo da ciambella classico con la cerniera.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.