PIZZA SENZA IMPASTO

La pizza senza impasto è un modo pratico e sbrigativo per preparare la pizza fatta in casa. Si impasta semplicemente con una forchetta o un cucchiaio ed è particolarmente indicata per chi è alle prime armi in cucina. Impasto base che potete anche aromatizzare usando spezie ed erbe aromatiche per preparare delle pizze gourmet.

Pizza senza impasto
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

PER L’IMPASTO

250 g farina 0
250 g farina Manitoba
40 g lievito madre essiccato
400 g acqua
20 g olio di oliva
10 g sale

Preparazione Pizza senza impasto

Versate la farina Manitoba e la farina 0 in una ciotola. Aggiungete il lievito e date una mescolata veloce per miscelare le polveri.

Unite l’acqua e mescolate con una forchetta fino a quando sarà ben assorbita.

Coprite con pellicola e lasciate riposare 10 min.

Ora unite il sale e l’olio, mescolate e poi coprite nuovamente con la pellicola.

Lasciate lievitare a temperatura ambiente o nel forno con la luce accesa per 3 ore.

Pizza senza impasto
Pizza senza impasto

Trascorso il tempo di lievitazione, cospargete con farina di semola la teglia e poi rovesciate l’impasto. Potete aiutarvi con una spatola in silicone.

Spendete poi “l’impasto” della pizza senza impasto ungendovi leggermente le dita.

Dopodiché lasciate riposare per 10 min.

Ora condite con la passata di pomodoro e lasciate riposare altri 30 min. (senza coprire)

Trascorsi i 30 minuti infornate a forno caldo a 220° per 25 minuti.

Togliete dal forno e farcite con i vostri formaggi, verdure o affettati preferiti.

Infornate nuovamente per altri 5 minuti.

Pizza senza impasto

Togliete dal forno e se la vostra pizza preferita lo prevede aggiungete eventuali ingredienti da mettere a fine cottura.

Qui in foto rucola e speck.

Consigli utili

Le dosi che vi ho dato sono per una pizza di media altezza in una teglia da 40×30 o leggermente più sottile per 1 teglia tonda.

Per fare 2 pizze sottili e tonde dividete gli ingredienti in 2 ciotole e lavorateli separatamente.

Suggerimenti

TI PUO’ INTERESSARE ANCHE https://blog.giallozafferano.it/appuntidicucina/pizza-margherita-in-teglia/

SEGUIMI SULLA MIA PAGINA FB PER RIMANERE AGGIORNATO SULLE NUOVE RICETTE https://www.facebook.com/MartaAppuntiDiCucina/

MI TROVI ANCHE SU INSTAGRAM https://www.instagram.com/appuntidicucina/

/ 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.