PANE ALLE NOCI E CASTAGNE

Il pane alle noci e castagne è un pane rustico dalla consistenza abbastanza compatta e dal sapore unico. Perfetto da accompagnare ad un tagliere misto di salumi, formaggi, miele e confetture di frutta. Noi comunque, se avanza, lo mangiamo anche a colazione o merenda.

Pane alle noci e castagne
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

150 g farina di castagne
350 g farina tipo 2
45 g lievito madre essiccato
300 g acqua
12 g sale
20 g olio di oliva
100 g castagne, bollite
70 g gherigli di noci

Strumenti

1 Ciotola

Preparazione Pane alle noci e castagne

Versate nella ciotola della planetaria la farina di castagne, la farina tipo 2 il lievito madre essiccato.

Avviate la planetaria e versate a filo circa 3/4 di acqua.

Una volta che l’acqua sarà incorporata fermate la planetaria e aggiungete il sale.

Versate l’acqua rimasta e unite anche l’olio.

Riavviate la planetaria e lavorate l’impasto del pane alle noci e castagne per circa 5/7 minuti.

Tagliate ora le noci e le castagne cotte a pezzetti abbastanza grossolani.

Spolverate il piano da lavoro con della farina tipo 2, poi adagiate l’impasto e allargatelo con le mani.

Pane alle noci e castagne

Versate una parte di noci e castagne su tutto l’impasto.

Cominciate poi ad arrotolare l’impasto e man mano che arrotolate aggiungete noci e castagne sulla parte di impasto che rimane “vuota”.

Pane alle noci e castagne

Una volta arrotolato, ripiegate le estremità in modo da formare una palla. Chiudete bene il fondo e mettete il pane in una ciotola spolverata con della farina e coprite con la pellicola trasparente.

Riponete in frigo per 12 ore.

Trascorse le 12 ore in frigo, lasciate a lievitare a temperatura ambiente per 6 ore.

Trascorse le 6 ore di lievitazione, spolverate il piano da lavoro con della farina e date forma al vostro filone di pane alle noci e castagne, semplicemente facendo rotolare avanti e indietro la palla di impasto e allungandolo verso l’esterno. Come misura tenete conto della larghezza della teglia del forno.

Fate delle incisioni d circa mezzo cm sulla superficie del pane.

Coprite con della pellicola e lasciate lievitare un’altra oretta.

Trascorsa anche l’ultima ora di lievitazione, infornate a forno caldo a 220° per 30 minuti.

Una volta che il pane sarà cotto lasciate riposare un paio d’ore.

E voilà….. ora il vostro pane alle noci e castagne è pronto per accompagnare il tagliere di salumi, formaggi, miele e confetture di frutta del vostro aperitivo.

Suggerimenti

TI PUO’ INTERESSARE ANCHE https://blog.giallozafferano.it/appuntidicucina/pane-al-pate-di-olive-taggiasche/

SEGUIMI SULLA MIA PAGINA FB PER RIMANERE AGGIORNATO SULLE NUOVE RICETTE https://www.facebook.com/MartaAppuntiDiCucina/

MI TROVI ANCHE SU INSTAGRAM https://www.instagram.com/appuntidicucina/

Consigli utili

Questi i miei tempi di lavorazione:

  • ore 19.45 impasto il pane
  • ore 20.00 frigo per 12 ore
  • ore 8.00 tolgo dal frigo
  • ore 14.00 faccio il filone
  • ore 15.00 cottura

Se non avete una lametta o bisturi per il pane, va benissimo anche un semplice coltello ben affilato.

Per la lievitazione in frigo sarebbe meglio usare una scatola abbastanza capiente, con coperchio.

/ 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.