Crea sito

PAELLA CON FRUTTI DI MARE

Oggi si cucina paella ai frutti di mare, uno dei piatti tradizionali della cucina spagnola più conosciuto al mondo. Non per altro la paella mi ricorda sole, mare e un bel bicchiere di sangria fresca…Ne esistono diverse varianti in base alle zone della Spagna in cui vengono preparate. Io oggi la preparerò come l’ ho mangiata a Maiorca durante una vacanza. Nonla sciatevi spaventare dal numero degli ingredienti… preparare la paella con frutti di mare non è poi così complicato.

  • DifficoltàMedio
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaSpagnola

Ingredienti

  • 250 gGamberetti (già puliti)
  • 500 gVongole (con il guscio)
  • 300 gCozze (già pulite)
  • 100 gFiletto di merluzzo
  • 350 gRiso per insalata
  • 3 bustineZafferano
  • 1 lBrodo vegetale
  • 50 mlVino bianco
  • q.b.Peperoncino in polvere
  • 400 mlPassata di pomodoro
  • 200 gPiselli precotti
  • 50 mlOlio di oliva
  • 100 gCarote
  • 2 spicchiAglio
  • 1Scalogno
  • q.b.Prezzemolo

Preparazione Paella con frutti di mare

  1. Pulite e lavate la carota, lo scalogno e gli spicchi di aglio. Metteteli in un tritatutto e tritateli finemente.

    Mettete l’ olio in una padella per paella ( se non l’ avete usate una padella antiaderente e bella capiente ), aggiungete il trito di verdure e fate soffriggere a fiamma dolce per un paio di minuti.

  2. Aggiungete la passata di pomodoro e il filetto di merluzzo sminuzzato. Salate a piacere e aggiungete anche del peperoncino sempre a piacere. Cuocete per 5 minuti circa.

  3. Unite ora le vongole che avrete precedentemente fatto spurgare. Cuocete per un paio di minuti e poi unite anche le cozze sgusciate. Alzate leggermente la fiamma e sfumate con il vino bianco.

  4. Ora aggiungete il riso e i piselli, date una bella mescolata e versate 700 ml di brodo vegetale caldo. Lasciate cuocere a fiamma dolce per 15 minuti.

  5. Se vedete che il riso si sta asciugando troppo e non è ancora cotto, aggiungete ancora del brodo.

    A questo punto aggiungete i gamberetti e le bustine di zafferano. Aggiustate di sale e peperoncino a piacere.

    Ultimate la cottura della paella.

    Spolverate con del prezzemolo tritato finemente.

    Una volta che la vostra paella con frutti di mare sarà cotta, coprite e lasciate riposare per 5 minuti.

  6. Ora potete servire la paella portando direttamente la pentola in tavola e non dimenticate di accompagnarla a una bella sangria fresca.

  7. TI PUO’ INTERESSARE ANCHE

    https://blog.giallozafferano.it/appuntidicucina/riso-vongole-e-pomodoro/

    SEGUIMI SULLA MIA PAGINA FB PER RIMANERE AGGIORNATO SULLE NUOVE RICETTE

    https://www.facebook.com/MartaAppuntiDiCucina/

    MI TROVI ANCHE SU INSTAGRAM https://www.instagram.com/appuntidicucina/

Note

/ 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.