GNOCCHI DI PATATE AL POMODORO

Gli gnocchi sono un piatto classico della tradizione culinaria italiana, noi oggi abbiamo preparato gli gnocchi di patate al pomodoro, un delizioso primo piatto amato da tutta la famiglia.
Preparati semplicemente con patate bollite e l’aggiunta di farina e uova, è un piatto indicato anche per chi ha intolleranze alimentari. Io sono particolarmente affezionata a questo piatto perchè da piccola li preparavo assieme ai miei nonni in stile catena di montaggio…..

gnocchi di patate
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni3 persone
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

PER GLI GNOCCHI

  • 500 gpatate cotte
  • 1uovo
  • 130 gfarina 00
  • 1 pizzicosale

PER IL SUGO AL POMODORO

  • 2 cucchiaiolio di oliva
  • 500 mlpassata di pomodoro
  • 1 cucchiaiozucchero
  • 2 pizzichisale
  • 1 ramettorosmarino
  • 5 fogliebasilico
  • 2 spicchiaglio

Preparazione Gnocchi di patate al pomodoro

  1. gnocchi di patate

    Per prima cosa versate la farina su un piano di lavoro e allargatela leggermente.

    Ora prendete le patate precedentemente cotte al vapore e schiacciatele con uno schiacciapatate sopra alla farina.

    Se non avete questo strumento potete sempre schiacciarle con una forchetta come si faceva una volta.

  2. Una volta schiacciato tutte le patate salate e aggiungete l’ uovo.

    Cominciate a impastare “rigorosamente” a mano, amalgamando bene il tutto fino ad ottenere un impasto sodo e che non si attacca alle mani. Se dovesse risultare troppo molliccio e appiccicoso aggiungete ancora un cucchiaio di farina…. mi raccomando sempre poca per volta.

  3. Dividete ora il composto in pezzi e da ogni pezzo ricavate dei salami.

  4. gnocchi di patate

    Da questi salami tagliate gli gnocchi di circa 1 centimetro non di più.

    Infarinate un tagliere o un ripiano da lavoro e adagiate sopra gli gnocchi.

  5. Se volete potete passare gli gnocchi sui rebbi di una forchetta o come faceva mia nonna, sul retro della grattuggia, schiacciando leggermente gli gnocchi con il pollice per fare i classici segni che contraddistinguono gli gnocchi.

  6. gnocchi di patate al pomodooro

    Mettete a bollire l’acqua e nel frattempo preparate il sugo al pomodoro.

    In una padella capiente versate la passata di pomodoro assieme a 2 cucchiai di olio e agli spicchi d’aglio.

    Portate sul fuoco e fate cuocere circa 5 minuti. Aggiungete ora lo zucchero per togliere l’acido del pomodoro e tutti gli aromi. Cuocete per 10 minuti a fuoco lento e con il coperchio.

  7. Quando l’acqua bolle salate e buttate gli gnocchi.

    Man mano che vengono a galla, tirateli su con una schiumarola e metteteli direttamente nella padella con il sugo. Amalgamate bene gli gnocchi al pomodoro e servite.

    P.S. Se volete provare, potete aggiungere (nel vostro piatto) agli gnocchi al pomodoro un cucchiaio di miele millefiori o acacia, come usano fare alcuni miei famigliari… Rende il piatto ancora più goloso.

  8. TI PUO’ INTERESSARE ANCHE https://blog.giallozafferano.it/appuntidicucina/gnocchi-di-batata-rossa/

    SEGUIMI SULLA MIA PAGINA FB PER RIMANERE AGGIORNATO SULLE NUOVE RICETTE https://www.facebook.com/MartaAppuntiDiCucina/

    MI TROVI ANCHE SU INSTAGRAM https://www.instagram.com/appuntidicucina/

/ 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.