BRETZEL

Chi non conosce i bretzel…?!?! Pane tipico di Germania e Austria ma diffuso anche in Sud Tirol. Si accompagna benissimo con i loro famosi e diversi tipi di wurstel, mostarda e una bella birretta. Si possono trovare anche ricoperti di formaggio o in versione dolce. Si tratta di un pane a doppia cottura, prima in acqua e bicarbonato poi, passati al forno. Personalmente adoro i bretzel!

bretzel
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora 40 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni7 bretzel
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaTedesca

Ingredienti

PER I BRETZEL

  • 500 gfarina Manitoba
  • 1 cucchiainomalto d’orzo
  • 6 glievito madre in polvere
  • 250 mlacqua
  • 30 gburro
  • 10 gsale fino
  • q.b.sale grosso

PER LA COTTURA

  • 4 lacqua
  • 3 cucchiaibicarbonato

Preparazione Bretzel

  1. In una ciotola o nel contenitore della planetaria, versate la farina, il lievito e il malto d’orzo.

  2. Versate a filo l’acqua e cominciate a impastare.

  3. Continuate a impastare fino a quando l’acqua non sarà tutta assorbita.

    Coprite l’impasto con della pellicola o con uno strofinaccio e lasciate riposare per 15 minuti.

  4. Trascorso il tempo di riposo ricominciate a lavorare l’impasto dei bretzel aggiungendo il sale e il burro ammorbidito, un pezzetto per volta.

  5. Incorporato tutto il burro coprite l’impasto e lasciate lievitare per 40 minuti.

    Potete mettere l’impasto a lievitare in forno con solo la luce accesa.

  6. bretzel

    Una volta trascorso il tempo di lievitazione, prendete l’impasto dei bretzel e dividetelo in 7 parti uguali.

  7. Da ogni pezzo di impasto ricavate delle strisce lasciando la parte centrale più cicciosa e le estremità più sottili.

  8. bretzel

    Ora disponete le strisce di impasto a ferro di cavallo e incrociate le estremità.

  9. Fate un altro incrocio….

  10. bretzel

    …. poi prendete le estremità e giratele sopra la parte superiore del bretzel.

  11. Appoggiate i vostri bretzel su una teglia rivestita con carta forno e lasciateli riposare, senza coprirli, per una ventina di minuti.

    Passati i 20 minnuti, prendete la teglia e mettetela in frigo, sempre senza coprire i bretzel.

    Lasciate in frigo per 1 ora.

  12. Trascorsa l’ora, togliete dal frigo i bretzel.

    Versate 4 litri di acqua in una pentola, aggiungete il bicarbonato e portate a bollore.

  13. bretzel

    Quando l’acqua bolle, immergete 2/3 bretzel alla volta, usando una schiumarola.

  14. Quando vengono a galla, ci vorrà circa 1 minuto, toglieteli dall’acqua e adagiateli su uno strofinaccio per togliere l’acqua in eccesso.

  15. Una volta che avrete cotto e asciugato tutti i bretzel, trasferiteli sulla teglia da forno rivestita con carta forno.

  16. Fate ora delle incisioni sulla parte cicciosa e poi cospargete con del sale grosso.

  17. Infornate a forno caldo a 220° per 20 minuti.

  18. TI PUO’ INTERESSARE ANCHE https://blog.giallozafferano.it/appuntidicucina/panini-soffici-al-grana-padano/

    SEGUIMI SULLA MIA PAGINA FB PER RIMANERE AGGIORNATO SULLE NUOVE RICETTE https://www.facebook.com/MartaAppuntiDiCucina/

    MI TROVI ANCHE SU INSTAGRAM https://www.instagram.com/appuntidicucina/

/ 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.