SEMIFREDDO AGLI AMARETTI E PANNA

semifreddo amaretti e panna

La torta semifreddo agli amaretti e panna è un dolce estivo, fresco e veloce, una deliziosa variante del semifreddo alle mandorle e cioccolato che insieme alla torta semifreddo alle fragole sono quei dolci al cucchiaio estivi senza cottura che accontentano tutta la famiglia, grandi e piccini. La ricetta del semifreddo agli amaretti si realizza con uova, panna fresca, gocce di amaretto e codette al cacao per decorare.

Non ci crederete ma per realizzare questa torta fredda agli amaretti vi serviranno solamente 15 minuti di tempo e non avrete neppure bisogno di accendere forno e fornelli, farete tutto con un semplicissimo sbattitore elettrico, davvero una ricetta facile e velocissima.

Venite in cucina con me lo prepariamo insieme, poi mi raccomando fatemi sapere se vi è piaciuto questo semifreddo con amaretti e panna, un dolce che sono certa troverete irresistibile!

PROVATE ANCHE:

semifreddo amaretti e panna
Semifreddo amaretti e panna
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Porzioni6/8
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera, Estate

Ingredienti

Semifreddo agli amaretti

500 ml panna fresca da montare
4 uova
4 cucchiai zucchero semolato
100 g zucchero a velo
100 g amaretti (gocce)
30 g codette al cioccolato

Strumenti

Per realizzare questa torta fredda dovete usare uno stampo a cerniera di circa 22-24 cm. di diametro.

Per fare il semifreddo agli amaretti vi occorre…

Ricetta

Come fare il semifreddo agli amaretti e panna

Separate i tuorli dagli albumi e montate i rossi con 4 cucchiai di zucchero semolato.

Con uno sbattitore elettrico in una ciotola montate la panna con lo zucchero a velo aggiunto all’inizio, poi in un altro contenitore montate a neve ferma anche gli albumi.

Adesso aggiungete sia la panna che le chiare montate nel recipiente dei rossi sbattuti, quindi mescolate con molta delicatezza dal basso verso l’alto fino ad ottenere un composto soffice.

Prendete uno stampo a cerniera di circa 22-24 cm. e versate la crema ottenuta, distribuite sopra metà delle gocce di amaretto e mescolate affinché si distribuiscono uniformemente nel composto, poi livellate la superficie con una spatola.
Mettete nel freezer per almeno 2 ore.

Prima di servire decorate il semifreddo con l’altra metà di gocce di amaretto e codette di cioccolato, sformatelo su un piatto da portata e gustatevelo subito.

semifreddo agli amaretti

Conservazione e consigli

Conservazione: il semifreddo agli amaretti si conserva in freezer al massimo per un mese.
Vi consiglio di tirarlo fuori dal freezer qualche minuto prima di servirlo, va tenuto almeno 2 ore.
Consigli:  per un semifreddo semplicissimo potete realizzarlo senza amaretti.
Potete sostituire gli amaretti con mandorle, pinoli o meringhe sbriciolate.
Potete usare anche gli amaretti grandi, in questo caso sbriciolateli grossolanamente.

Ricette dolci senza cottura

In estate lo sappiamo, i fornelli si preferisce non accenderli, allora ecco per voi qualche dolce fresco da realizzare senza cottura:

Seguitemi su Facebook QUI, su Instagram QUI,  su Pinterest QUI e su Twitter QUI oppure tornate alla Home.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!