GRISSINI DI PASTA SFOGLIA CON BRESAOLA

grissini pasta sfoglia al formaggio

Grissini di pasta sfoglia ripieni con bresaola e parmigiano, un antipasto sfizioso e velocissimo da preparare per mille occasioni ideali anche per arricchire, insieme con la pasta di pane fritta alla salvia o rosmarino, il cestino del pane!
Con questa ricetta farete un figurone con amici e parenti, presentati in un pranzo vi chiederanno in quale panetteria li avete acquistati, da quanto sono carini. E pensare che in appena un quarto d’ora potete sfornarli in casa vostra.

Oggi li ho farciticon la bresaola che avevo in frigo e parmigiano, ma naturalmente potete fare i grissini di pasta sfoglia ripieni con qualsiasi salume a vostro piacere, come prosciutto, speck, salame ecc. non cambia il procedimento e neppure il gusto, tra l’altro li ho decorati con i semi di sesamo per renderli più graziosi, procedimento comunque facoltativo che potete anche omettere.

Facilissimi, vediamo in poche mosse come prepararli. Alla prossima ricettina!
Apparecchiatelatavola!

grissini di pasta sfoglia ripieni
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

per circa 12 grissini
  • 1 confezionepasta sfoglia (rettangolare)
  • 1uovo
  • 50 gbresaola (o altri salumi a piacere)
  • 30 gparmigiano Reggiano DOP
  • 15 gsemi di sesamo
  • Qualche goccialatte

Per tagliare bene i grissini di pasta sfoglia vi occorre…

Come fare i grissini di pasta sfoglia ripieni

Vediamo insieme in poche mosse come preparare i grissini di pasta sfoglia ripieni con bresaola.

Per prima cosa sbattete in una tazza l’uovo con qualche goccia di latte.
  1. uovo sbattuto

    Adesso srotolate la pasta sfoglia e spennellate tutta la superficie con l’uovo sbattuto.

    Su metà parte della pasta sfoglia distribuite il parmigiano grattugiato e poi disponete sopra le fette di bresaola (o altri salumi a piacere).

    Ricoprite con l’altra metà della pasta sfoglia facendo una leggera pressione con le mani, in particolare modo sui lembi del rettangolo per sigillare bene i bordi.

  2. grissini con bresaola

    A questo punto prendete un coltello ben affilato a lama liscia e tagliate i grissini dalla parte più corta del rettangolo ottenuto, dando loro una larghezza di circa 2,5 cm. (vi verranno circa 12-13 striscioline).

    Spennellate di nuovo con l’uovo, dopodiché distribuite uniformemente su tutta la superficie i semi di sesamo.

    Procedete ad avvolgere ogni grissino con le mani, arrotolandolo su se stesso più volte.

  3. Disponete tutti i bastoncini ottenuti su una leccarda ricoperta con carta da forno (potete utilizzare anche quella che trovate nella confezione) distanziandoli un po’ tra loro.

    Cuocete a forno preriscaldato modalità statico a temperatura di 200° per circa 15 minuti e comunque fino a quando cominceranno a dorarsi.

  4. I vostri grissini di pasta sfoglia con bresaola sono pronti per essere gustati.

  5. grissini ripieni

Conservazione e note

Conservazione: i grissini di pasta sfoglia ripieni con bresaola si conservano per un giorno tenuti all’interno di un sacchetto di carta per alimenti, potete anche riscaldarli in forno prima di gustarli nuovamente.

Note: potete sostituire la bresaola con qualsiasi salume a piacere, come prosciutto, speck, salame ecc. inoltre al posto dei semi di sesamo potete anche mettere i semi di papavero.

Antipasti di pasta sfoglia sfiziosi

Provate altri antipasti veloci e sfiziosi fatti con pasta sfoglia come le girelle di pasta sfoglia con provola e arrosto di pollo, gli Stuzzichini con pasta sfoglia alle erbette, i Mini millefoglie con mascarpone e noci, le girelle di pasta sfoglia alla pizzaiola o le pizzette con pasta sfoglia.

Tornate alla Home e seguitemi anche su Instagram QUI,  su Pinterest QUI e su Twitter QUI.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!