La Crostata al Cioccolato Fondente e Meringhe è molto semplice da fare e buonissima. Ricca, dal sapore deciso e non troppo dolce, è l’ideale se accompagnata da qualcosa di fresco, come ad esempio della panna liquida o, anche meglio, del gelato alla vaniglia o al cioccolato bianco. Provatela e sappiatemi dire!

crostata con ganache fondente e meringa, a pinch of italy

Ingredienti

  • 250 gr di cioccolato fondente di ottima qualità
  • 250 ml di panna da montare liquida
  • 3 meringhe abbastanza grandi

Foderate la vostra tortiera con la pasta frolla. Potete sia stenderla con il matterello, sia metterla a fette nella tortiera e schiacciarla con le mani, rifilate per bene i bordi, fate dei buchi sul fondo con la forchetta, rivestite di carta forno e riempite con legumi secchi o con quelli in ceramica. Cuocete a 180 C per una mezz’oretta o finché non sarà ben cotta e dorata sui bordi.

Nel frattempo che la frolla cuoce in forno, mettete a scaldare la panna, portatela QUASI a bollore e spegnete il fuoco. Aggiungete la Cioccolata fondente tagliata al coltello finemente e fate sciogliere bene, mescolate finché il tutto non sara’ ben amalgamato.

crostata con ganache fondente e meringa, a pinch of italy 2

Quando la frolla sara’ pronta, versatevi la vostra ganache ancora calda dentro, e muovete bene la base per far scorrere e livellate il cioccolato. Sbriciolate le vostre meringhe, mettetele a coprire e fare raffreddare. Riporre in frigo almeno per 2 ore prima di servire la vostra Crostata al Cioccolato Fondente e Meringhe.

Se preferite, potete far raffreddare la ganache e montarla prima di riempire la base, magari usando una sac a poche e, se le trovate o se le fate voi, decorate con delle micro meringhe e dei brillantini dorati edibili!

 

 

 

 

 

4 Commenti su Crostata al cioccolato fondente e meringhe

  1. Grazie Elisa!!! ♥ L’ho fatta al battesimo della mia piccola con 40gradi all’ombra, accompagnata con del gelato alla cioccolata bianca semore fatto da me ed ha spopolato!!! 😀 se la provi fammi sapere come va. ok?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.