Cheesecake all’amarena

Print Friendly, PDF & Email

cheesecake-all'amarena-a-pancia-piena

Ho trovato la ricetta di questa deliziosa cheesecake all’amarena  in uno dei miei tanti giri in rete, mi ha subito colpito perchè adoro le cheesecakes e ancor di più le amarene e vedere questi due elementi uniti in un meraviglioso connubio mi ha spinto a provare….

Devo dire che il risultato è stato al di sopra delle aspettative, questa cheesecake ha raccolto largo consenso tra i commensali e vederla finire a suon di “bis” è stato un vero piacere…

Ingredienti:

per la base…

  • 250 g. di biscotti digestive
  • 125 g. di burro

per il ripieno…

  • 180 g. di zucchero
  • 400 g. di Philadelfia a temperatura ambiente
  • 3 uova
  • una bustina di vanillina
  • amarene

 

Preparazione:

Frullare i biscotti finemente e mescolarli al burro fuso e freddo.

Foderare uno stampo di 24 cm. (possibilmente a cerniera) con della carta forno, cercate di foderare anche i bordi, io prendo la misura della base, la ritaglio e la inserisco nello stampo, per i bordi taglio delle lunghe strisce che poi inserisco lateralmente.

Per far aderire la carta forno allo stampo, imburrarlo, in questo modo non si avranno problemi.

A questo punto versare il composto di biscotti e burro e livellarlo.

Mettere in frigo a rassodare per un’ora circa.

Mettere il Philadelfia in una ciotola e lavorarlo con una frusta elettrica fino a quando non risulta spumoso e liscio.

Aggiungere in successione: lo zucchero, la vanillina e le uova.

Prendere il guscio di biscotti dal frigo, mettervi il composto e far cuocere in forno preriscaldato ad una temperatura di 160° per circa 40 mnuti.

Il composto risulterà molto liquido, non preoccupatevi è normale, la cheesecake sarà pronta quando si rassoderà nella parte centrale.

A cottura ultimata, rimuovere lo stampo dal forno e lasciare raffreddare completamente.

Ricoprire con carta stagnola e far rapprendere in frigo per almeno quattro ore.

Trascorso il tempo necessario decorare la cheesecake con le amarene.

Consiglio: per avere risutati ottimali è bene preparare la cheesecake il giorno prima!

[banner type=”images”]

 

 

 

7 Risposte a “Cheesecake all’amarena”

  1. Una volta ho provato a fare un cheesecake ma il risultato non è stato soddisfacente…ora vedo il tuoooooooo e………….mi viene una gran voglia di provarlo….mmmmmmmmm

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.