Cannoli alla crema pasticcera

Print Friendly, PDF & Email

 

cannoli alla crema a pancia piena blog

Buon sabato amici, finalmente il fine settimana è arrivato e noi lo accogliamo con questi golosi cannoli alla crema pasticcera. La ricetta è molto semplice, bastano due rotoli di pasta sfoglia e della crema pasticcera e il gioco è fatto, in poco tempo si hanno dei dolcetti belli da vedere e davvero buonissimi, a casa mia sono finiti nel giro di pochi minuti, provate e ditemi, buona domenica!!!

Ingredienti:

  • 2 rotoli di pasta sfoglia (quella presente nel banco frigo)
  • 1 dose di crema pasticcera (se desiderate una crema golosa vi consiglio la crema pasticcera di Giovanni, se preferite qualcosa di leggero allora provate la crema pasticcera con un solo uovo)
  • un tuorlo per spennellare i cannoli
  • zucchero semolato per spolverizzare i cannoli
  • cilindri per cannoli

Preparazione:

Prendere il rotolo di sfoglia, srotolarlo e tagliarlo in strisce 2 cm. circa.

Spennellare la sfoglia con il tuorlo e avvolgere le striscioline attorno al cilindro (debitamente unto con olio evo) con la parte spennellata  rivolta verso l’esterno, come mostra in foto…

cannoli alla crema pasticcera a pancia piena blog

continuare fino ad esaurimento della sfoglia.

A questo punto passare i cannoli nello zucchero semolato e disporli su di una teglia rivestita con carta forno.

cannoli alla crema pasticcera a pancia piena blog

Infornare in forno preriscaldato, funzione ventilato, 180° per dieci minuti circa, comunque fino a completa doratura.

Nel frattempo preparare la crema pasticcera e metterla in frigo a raffreddare.

Una volta pronti, sformare delicatamente i cannoli tenendo la base del cilindro con una mano e facendo ruotare molto lentamente il cannolo verso l’esterno (mi raccomando molto delicatamente, ho perso un paio di cannoli per la fretta).

cannoli alla crema pasticcera a pancia piena blog

A questo punto mettere la crema in una sac a poche con becco stellato e farcire i cannoli.

Disporre su di un vassoio, spolverizzare con zucchero a velo e servire.

Ti piacciono le mie ricette?
Continua a seguirmi  sulla mia Fan Page di Facebook, e se vuoi condividi anche con le tue cerchie di Google Plus ti aspetto! 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.