Crea sito

Calamari fritti croccanti e gustosi

I calamari fritti sono un secondo piatto a base di pesce veramente gustoso e saporito.
Normalmente i calamari vengono impanati nella farina e poi fritti.
La panatura che vi propongo oggi, è quella che utilizzo sempre, fatta con la semola.
Con questo tipo di panatura i vostri calamari risulteranno molto più croccanti.
Allora correte in cucina….
Ecco la mia ricetta.
Buon appetito!!!!
Leggi anche Seppie fritte

Calamari-fritti-croccanti-e-gustosi
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgcalamari
  • 200 gsemola rimacinata di grano duro
  • q.b.olio di semi
  • q.b.sale
  • 1limone

Strumenti

  • Forbici
  • Padella
  • Piatto
  • Scolapasta
  • Colino
  • Schiumarola
  • Carta assorbente

Preparazione dei calamri fritti

  1. Pulite i calamari eliminando la pelle, la cartilagine, le interiora, staccate la testa e, con l’aiuto di una forbice, rimuovete gli occhi.

    Una volta puliti i calamari, tagliateli ad anelli e lavateli sotto l’acqua corrente.

    Mettete i calamari tagliati in uno scolapasta con sotto un piatto, così perderanno l’acqua in eccesso.

    Lasciateli nello scolapasta fino al momento della cottura.

    In un piatto inserite la semola di grano duro ed infarinate i calamari per bene, eliminando la semola in eccesso con l’aiuto di un colino.

    Friggete i calamari in olio caldo, quando risulteranno dorati, toglieteli dall’olio con una schiumarola.

    Adagiate i calamari in un piatto con carta assorbente e condite con sale.

    Accompagnate i calamari fritti con spicchi di limone.

    I vostri calamari fritti sono pronti per essere serviti.

    Buon appetito!!!

    Per non perdere nessuna ricetta metti mi piace  QUI  sulla mia pagina facebook, seguimi su Instagram, Pinterest

Panatura

La panatura dei calamari fatta con la semola rimacinata di grano duro li rendono belli croccanti e saporiti. Per una panatura perfetta è necessario che i calamari, quando vengono mescolati alla semola, siano ben asciutti.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.