Straccetti di pollo Tandoori Masala

Gli straccetti di pollo Tandoori Masala sono una mia rivisitazione del pollo tandoori,una ricetta indiana un po’ piccante che conferisce al pollo un sapore deciso e speziato.

straccetti pollo tandoori masala
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Fettine di pollo (da allevamento a terra) 3
  • Piselli surgelati 200 g
  • Carote 2
  • Yogurt bianco naturale 4 cucchiai
  • Spezie Tandoori Masala 2 cucchiai

Preparazione

  1. Per preparare i nostri straccetti di pollo Tandoori Masala come prima cosa dobbiamo marinare il pollo.

    In una ciotola versate lo yogurt bianco, aggiungete i due cucchiai di spezie Tandoori Masala e mescolate bene.

    Tagliate le fettine di pollo a straccetti e versatele nello yogurt, mescolate bene, coprite con pellicola trasparente e lasciate riposare in frigo almeno 30 minuti.

  2. Nel frattempo in una padella antiaderente versate i piselli surgelati e le carote tagliate a pezzetti.

    Aggiungete mezzo bicchiere di acqua, mezzo dado vegetale e lasciate cuocere circa 10 minuti

    Aggiustate di sale e pepe i piselli e le carote, a questo punto aggiungete anche il pollo marinato con le spezie e mescolate bene.

  3. Coprite la padella con un coperchio e lasciate cuocere 5 minuti.

    Togliete il coperchio mescolate e lasciate cuocere altri 5 minuti.

    Servite il piatto ancora caldo.

     

    Se ti piacciono le ricette etniche prova anche il mio riso fritto.

    Se ti va seguimi anche sui social! Ti aspetto su Facebook e su Instagram 🙂

Note

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Tartine ricotta e pomodoro secco Successivo Pizza alla pala con salsiccia e patate

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.