Crea sito

Vermicelli con pesto di friarielli e noci.

Vermicelli con pesto di friarielli e noci.

Nulla da invidiare al più blasonato pesto alla genovese. Ma questo fatto con i friarielli ( broccoli) e una specialità tutta napoletana, pochi ingredienti di altissima qualità che rendono e arricchiscono ancora di piu un must della cucina napoletana ( sasicc ‘e friarielli).

La salsiccia tagliata a punta di coltello, delle noci tostate e tritate e con il rè delle verdure il “friariello”,
statene certi che i vostri spaghetti saranno avvolti da un pesto leggermente piccante per non soverchiare i nobili sapori degli ingredienti tutti scelti e selezionati.
Provatelo pure con della pasta corta tipo paccheri o scialatielli amalfitani e tanti altri ancora ma la lista si allungherebbe troppo.

Questi vermicelli con pesto di friarielli e noci già si può classificare a pieni voti come piatto tradizionale napoletano.
Provateli seguendo passo passo la preparazione e poi anche voi scoprirete i sapori di una Napoli che tutti ci invidiano.

Vermicelli con pesto di friarielli e noci.
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 350 gvermicelli
  • 1 kgfriarielli
  • 100 ggranella di noci
  • 5salsicce di maiale a punta di coltello
  • 3 spicchid’aglio
  • 1pepeoncino
  • 6 cucchiaidi olio dei oliva
  • q.b.di sale

Preparazione

  1. Per questo piatto divino dei Vermicelli con pesto di friarielli e noci. Incomincio con il pulire i friarielli (01). Poi li lavo bene sotto l’acqua corrente (02). Ora in una padella ampia metto a soffriggere nell’olio l’aglio e il peperoncino (03).

  2. Quando l’aglio incomincia a imbiondirsi aggiungo i “friarielli” (04)e un pizzico di sale. Poi li copro (05), in questa maniera si “ammosceranno” come diciamo noi a Napoli e non bruceranno. Quando vedremo che si sono ridotti di volume aggiusto di sale e porto al termine la cottura lasciandoli asciugare ancora (06).

  3. Cotti i “friarielli” passeremo alla cottura della salsiccia che metteremo in una padella con dell’acqua (07). Non li bucherellate in questa maniera saranno molto piu morbidi. Una volta cotti li sbricioleremo con le mani o un coltello (08) e una metà della salsiccia la uniremo ai “friarielli” insieme a meta delle noci (09 e li frulleremo).

  4. Vermicelli con pesto di friarielli e noci.

    In una padella capiente oltre ad un filo d’olio metteremo le noci, i broccoli frullati e l’altra metà della salsiccia (10). A questo punto la pasta che avevo messo in precedenza sul fuoco e cotta (11), la scolo e la unisco al pesto mantecandola bene. La servo calda con una spolverata di granella di noci (12).

  5. Vermicelli con pesto di friarielli e noci.

    Aggiungere altre parole e superfluo. Provatela e vedrete cosa vi ho proposto oggi. Io vi auguro Buon Appetito .

    Se vi piace la cucina napoletana e non solo seguitemi anche sui diversi social Penso che un like per il tanto lavoro svolto ce lo meritiamo. Grazie.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.