Triglie con frittata di cime di fave speziate.

Triglie con frittata di cime di fave speziate.

Penso che un po tutti apprezziate il gusto delicato delle triglie. Oggi invece ho voluto provare un’accostamento ibrido con il sapore delle cime di fave speziate. E venuto fuori un piatto molto interessante che vi esorto a replicarlo per capirne gli accostamenti unici.

Molti diranno. Ma e solo una frikttata e due triglie fritte,ma che ci vuole….. Passione ma tanta passione ci vuole per farne di un semplicissimo piatto una realizzazione gourmet.

Questa e tante altre ricette vi aspettano sul blog, per un’accesso più veloce cliccate qui HOME.

Triglie con frittata di cime di fave spezziate.
  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

12 triglie
200 g di cime di fave sbollentate
spezie e aromi (mezzo cucchiaino di: paprika. zenzero, curcuma, semi difinocchietto)
5 uova
1 cipolla media
2 cucchiai di olio di oliva
q.b. di sale

Strumenti

Passaggi

Per questa ricetta faccio rosolare la cipolla in un filo d’olio e alcune spezie (01). Frullo poi le cime di fave sbollentate (02) insieme alla cipolla insaporita dalle spezie e aromi vari, aggiungo il tutto in una ciotola dove ho sbattuto le uova con sale e pepe realizzando una frittata di verdura (03).

Triglie con frittata di cime di fave spezziate.

Dopo avere sfilettato le triglie (04) le arrostisco in una padella di ferro unta con un leggerissimo velo di olio (05). Servo le triglie con una spolverata di pepe e la frittata speziata delle cime di fave (06).

Piatto che ha incontrato i favori dei bambini. Che dire…! Fantastico. Buon Appetito e alla prossima ricetta.

Vi e piaciuta la mia ricetta? Allora perchè non iscriversi alla mia pagina Facebook “cucina tradizionale napoletana“. Oltre alle ricette di chiaro marchio napoletano c’è spazio anche per la cucina internazionale

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.