Crea sito

Spezzatino con patate Vitelotte.

Spezzatino con patate Vitelotte.

Spezzatino con patate Vitelotte.

 

Parto col dire che per tutte le cotture in umido  bisogna avere tanta pazienza, molte casalinghe lo sanno bene e poi volete mettere il sapore che ne viene fuori… Sublime

La cottura prolungata è essenziale per un buon spezzatino, la cottura però da sola non basta ci vuole anche un buon taglio di carne… Quando lavoravo in macelleria la prima cosa che chiedevano i clienti era; ” mi raccomando, senza grasso”  Sbagliatissimo, abbiate fiducia del vostro macellaio e ditegli l’utilizzo  che  ne volete fare in cucina..  Lui saprà sempre consigliarvi al meglio.

Per un buon rapporto sapore e costo ritengo che l’arrosto dissossato tagliato dalla parte più vicino al collo  e considerato di terza qualità è il migliore in assoluto.

********** INGREDIENTI **********

1/2 kg di carne dissosata a pezzi

200gr di patate vitelotte

100 gr di piselli surgelati ( meglio ancora se sono freschi)

200gr di passato di pomodoro ( piennolo del Vesuvio)

1 bicchiere di vino bianco

Farina q.b per infarinare i pezzi di carne

2 cucchia di olio d’oliva

1 carota

1 cipolla

1 costa di sedano

Sale q.b

Pepe q.b ( io preferisco il peperoncino)

********* PROCEDO *********

Quando vogliamo prepare un buon spezzatino a pranzo o a cena ricordiamoci sempre che la cottura e lunghissima pertanto calcolate il vostro tempo disponibile.

Spezzatino con patate Vitelotte.

 

 

Incomincio!!  Prendo la carne(Foto 01), tolgo le venature di grasso e lo taglio a pezzi, mi raccomando ne troppo piccoli ne troppo grandi, dopo averli tagliati li infarino(Foto 02). Mi preparo il soffritto con: carote, cipolla e sedano,(Foto 03)

Spezzatino con patate Vitelotte.

 

 

Ok ci siamo ora comincio a  cuocere il tutto, prendo una bella padella capiente, verso l’olio, il soffritto  e la carne(Foto 04)  la faccio rosolare da ambo i lati e lascio sfumare con un bel bicchiere di vino bianco(Foto 05),  quando tutto l’alcol e evaporizzato(Foto 06) aggiungo il passato di pomodoro allungato con un pò di acqua calda(Foto 07) e i semi di finocchietto con il pepe ( io peperoncino, un pizzico soltanto per non coprire i sapori).

Spezzatino con patate Vitelotte.

 

Fatto questo  incomincio a preparare le patate che prima sbuccio e poi taglio a pezzi regolari e li tengo nell’acqua  per non farli annerire..(Foto 08)

Consiglio. Le patate Vitelotte che  hò usato sarebbe meglio prima dargli una leggera sbollentatura , questo perchè la sua pasta nonostante la lunga cottura potrebbe  risultare dura,  a me invece piace la loro croccantezza e quindi le uso come le normali patate

De gustibus”.

Aggiungo  le patate all’intigolo(Foto 09) dò una mescolata  e quando il sugo incomincerà a cambiare colore aggiungo i piselli.(Foto 10)

 

Porto a  termine la cottura aggiungendo il sale solo in ultimo.. Nella (Foto 11)  noterete del riso ai cereali che non menziono  negli ingredienti, questo perchè l’ho usato solo per la coreografia del piatto.   Che dire..!!! Avete preparato del buon pane casareccio per fare la scarpetta???(Foto 12)

 

Buon appettito è alla prossima ricetta.