Spaghettoni con emulsione di pomodori e basilico.

Spaghettoni con emulsione di pomodori e basilico.

Voi credete ai “colpi di fulmine”? Bene..!!! Cosi e stato per me quando ho deciso di preparare questo piatto.
Cucinare per i propri cari, per gli amici e sbalordirli con piatti semplici veloci e con classe e sempre il mio primo pensiero quando mi metto ai fornelli.
Ad onore di cronaca questa nuova ricetta nasce in una giornata caotica di una domenica ricca di impegni di lavoro e poco tempo da dedicare alla cucina. Ma per gli amici quelli veri si puo mandare anche tutto all’aria e lasciarsi trascinare dai piaceri della cucina.

Siamo nella bella provincia di Napoli e precisamente a Torre del Greco in un casolare posto alle falde del Vesuvio con una veduta panoramica mozzafiato, dove alcuni amici mi hanno invitato a trascorrere una giornata in compagnia. La frescura che da il pergolato di vite che incomincia a infoltirsi e quella giusta, la caraffa colma di vino e percoca trasudante e cosi invitante da farmi accendere la lampadina per la creazione di un piatto gourmet che faccia della sua semplicità il suo punto di forza.
Tutto ha inizio qui. Vado nell’orto adiacente alla casa e raccolgo dei pomodori, poi raccolgo anche del buon basilico fresco e prendo dei spicchi d’aglio che erano ad asciugarsi al sole. Gli spaghetti quelli ero sicuro di trovarli, ragazzi siamo a Napoli e gli spaghetti sono un’istituzione e non mancano mai nella dispensa dei napoletani.

Un piatto con spaghetti, pomodori, aglio e basilico cosa potrebbe venirne fuori? Un piatto gourmet che ho battezzato Spaghettoni con emulsione di pomodori e basilico.

Spaghettoni con emulsione di pomodori e basilico.
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 350 gdi spaghettoni di gragnano
  • 300 gdi pomodori piennolo del Vesuvio
  • 250 gdi pomodori San Marzano. (misti acerbi e maturi)
  • Un bel po di basilico fresco
  • q.b.di sale
  • 4 cucchiaidi olio di oliva
  • 1 pizzicodi peperoncino
  • 2 spicchid’aglio

Preparazione

  1. Spaghettoni con emulsione di pomodori e basilico. Ecco i pochi e semplici ingredienti utilizzati per questo nuovissimo piatto ricco di gusto e profumi (01). Inizio con il soffriggere l’aglio in una padella larga e dai bordi alti (02). Quando l’aglio e bello rosolato ma non bruciato aggiungo i pomodori (03).

  2. Nella pentola messo sul fuoco per la pasta aggiungo una bella manciata di foglie di basilico (04). Sempre dall’orto ho preso dei pomodori maturi e alcuni acerbi insieme a del basilico (05). Ho messo tutto nel mixer con un po di sale e ho frullato tutto (06).

  3. Spaghettoni con emulsione di pomodori e basilico.

    Dopo avere cotti gli spaghetti per qualche minuto li unisco nella padella per ultimare la cottura (07). Questa emulsione (08) l’ho messa per un po in frigo per creare un contrasto freddo caldo che poi e il leitmotiv per l’ottima riuscita del piatto. Servo gli spaghetti condendoli con l’emulsione (potete anche filtrarla con un colino) e magia della chimica l’emulsione diventa una cremina densa che sprigiona tutti i suoi profumi e sapori (09).

  4. Spaghettoni con emulsione di pomodori e basilico.

    Li ho sorpresi tutti. Sai in cuor tuo quando il piatto e di loro gusto. La scarpetta e quello il segnale che tutto e ok. Uomini, donne e bambini amano sporcarsi le dita inzuppando il pane…. Che aggiungere di piu? Quello che posso fare e invitarvi a rifare il piatto solo cosi potete capire tutto quanto quello che ho scritto. Buon Appetito e alla prossima ricetta.

    Iscrivetevi alla mia pagina Facebook “cucina tradizionale napoletana“. Oltre alle ricette di chiaro marchio napoletano c’è spazio anche per la cucina internazionale.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.