Crea sito

Risotto con bisque di scampi.

Risotto con bisque di scampi.
Oggi prepariamo un risotto davvero insolito, niente brodo per cuocere il riso mà ci avvaleremo del bisque un preparato della cucina francese basata sul brodo di crostacei. Volendo si puo utilizzarla anche come zuppa.
Si fa presto a dire risotto, non e tanto difficile farlo ma ancora oggi molti fanno il riso bollito e non sanno che bontà si perdono.
Seguitemi e occhio alle foto passo passo che vi guiderà con facilità in questo risotto dal gusto delicato e dal retrogusto che sa di vino. Dimmi che vino userai e io ti dirò che risotto farai.

Risotto con bisque di scampi.
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 12scampi
  • 350 griso Carnaroli
  • 1cipolla bianca
  • 3piccoli scalogni
  • 5pomodorini piennolo del Vesuvio
  • 300 mlvino bianco secco
  • 1 costasedano
  • 1 ciuffoprezzemolo tritato
  • 4 cucchiaiolio di oliva
  • 30 gburro
  • q.b.sale
  • q.b.peperoncino
  • 1 pizzicoSemi di finocchietto
  • q.b.pepe macinato fresco

Preparazione

  1. Risotto con bisque di scampi.

    Per questo risotto con bisque di scampi, meglio giocare d’anticipo e allora ecco tutti qui o una buona parte degli ingredienti che andremo ad utilizzare (01). Puliamo gli scapi estraendone la carne( teniamone qualcuno intero per la guarnizione finale), le carapace e le teste li faremo sfumare in una pedella a bordi alti con del buon vino di qualità (02). Uniremo poi tutte le verdure e circa un litro di acqua e lo lasceremo cuocere per 30 minuti (03)

  2. Risotto con bisque di scampi.

    Cotto la bisque uniremo in una pentola a bordi alti lo scalogno, l’olio e il burro (04), appena il burro si sarà sciolto uniremo il riso (05) e lo lasceremo tostare bene. Quando vedremo che ha preso un bel colore sfumeremo con il vino bianco (06) e lo lasceremo evaporare.

  3. Aggiungeremo il bisque (07) un po alla volta al riso e cinque minuti dalla fine della cottura aggiungeremo gli scampi interi (08), che cuoceremo per un paio di minuti, li toglieremo e uniremo la polpa degli scampi (09).

  4. Il riso e pronto e allora aggiungo un pezzetto di burro (10) e manteco il tutto velocemente in modo che si formi una cremina, aggiungo gli scampi interi e li tengo al caldo per qualche minuto coperto (11). Servo il risotto con una bella spolverata di prezzemolo (12).

  5. Aggiungere altre parole e superfluo. Il Risotto con bisque di scampi. Si presenta da solo Buon Appetito e alla prossima ricetta.

Curiosità

Il riso e una delle poche volte a cui non va messo il sale o qualche pizzico se vi piace il salato. E la bisque che avremo salata al punto giusto che farà la differenza

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.