Crea sito

Ricetta Greca: Spanakopita agli Spinaci

Ricetta Greca: Spanakopita agli Spinaci

La Grecia e stato il mio primo stato che ho visitato, allora avevo 16 anni, oggi gli anni ne sono un pochettino di più e questa ricetta Greca: Spanakopita agli spinaci mi riporta indietro nel tempo. Le torte salate in Grecia vengono additate come i “comfort food” per eccellenza.
Le torte greche sono strettamente interconnesse con il tessuto della cucina tradizionale greca. Nel passato, le torte erano il pasto rurale dei contadini, esse rappresentavano il piatto principale della giornata.

Dal nord al sud , le torte salate non mancano mai sulle tavole dei greci a parte i ripieni, molto “tosti” nel nord fatti di pasticci di carne, mentre nel sud le torte salate sono molto a misura di morso, riempite spesso con formaggio salato o erbe deliziose. Le torte salate sono il cibo per eccellenza, ottime per chi le assaggia, ma anche per il cuoco stesso che li prepara . Una torta si prepara in pochissimi minuti e si utilizza gli ingredienti che sono in dispensa.

Questa che vi presento oggi e la prima di una serie di ricette dedicate alla Grecia e tutte sono diventate il fiore all’occhiello della cucina tradizionale greca.

Ricetta Greca: Spanakopita agli Spinaci
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni6 persone
  • CucinaGreca

Ingredienti

  • 1 kgSpinaci
  • 300 gFormaggio Feta
  • 2Uova
  • 1 mazzettoAneto
  • 8 fogliPasta fillo
  • 1Cipolla grande
  • q.b.Pepe
  • q.b.Sale
  • q.b.Olio di oliva

Preparazione

  1. Ricetta Greca: Spanakopita agli Spinaci

    Parto con il mondare gli spinaci e lavarli sotto l’acqua corrente (01). Poi li metto a lessare in una pentola con acqua fredda e un po di sale grosso (02). Appena saranno cotti li scolo e li lascio raffreddare (03).

  1. Ricetta Greca: Spanakopita agli Spinaci

    Verso un filo di olio in una padella e faccio rosolare la cipolla (04). In una ciotola aggiungo agli spinaci gli aromi e il formaggio (05), amalgamo tutti gli ingredienti e questo sarà il ripieno della nostra torta (06).

  1. Ora preparo le sfoglie della pasta fillo (07)e inizio a comporre la torta. Spennello con l’olio il fondo di una pirofila e appena sistemata la prima sfoglia la ungo con l’olio e faccio la stessa cosa per le altre due, aiutandomi con un cucchiaio aggiungo il ripieno (08). Poi altri fogli di pasta fillo, e il resto del ripieno e completo con i tre strati di pasta fillo cercando sempre di oleare i fogli. Inforno a 180° per circa 20 minuti o fino a che la superficie prenda un bel colore (09).

  1. Sapori e profumi di una Grecia tutta da scoprire con le sue ricette tradizionali. Buon Appetito e noi ci risentiremo molto presto con nuove ricette.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.