Crea sito

Polpette con sugo di prosciutto e piselli.

Polpette con sugo di prosciutto e piselli.

Piu che una ricetta questo vuole essere un consiglio su come riutilizzare le polpette avanzate del giorno prima.

Sappiamo tutti che dopo un po per effetto della compattezza tra carne e mollica di pane e altri ingredienti le polpette avanzate diventano veri “proiettili”. Io cosi li chiamo.


Allora a questo punto si accende la lucina delle idee. Quando ero in cucina ( un pò di tempo fà) sulle navi mercantili ci stava un cuoco che amava questo secondo tanto da riproporlo due volte a settimana. Lui un Genovese io napoletano ci scontravamo sempre sull’utilizzo delle polpette.
Sono sempre dell’idea che le polpette vanno mangiate fritte appena calde o al massimo tiepide oppure cotte nel ragù dove si impregna di buon sugo e rimangono morbide.

Questo piatto delle Polpette con sugo di prosciutto e piselli. lo classificherei di “riciclo”. E buonissimo nulla da eccepire ma che volete io sono tradizionalista. Onestamente devo dire anche con tutta franchezza che e venuto molto buono e oltre alle polpette ho riutilizzato anche del prosciutto crudo con cui avevo fatto il brodo. Qui per la ricetta. del brodo di prosciutto crudo“.

A conclusione io ho riutilizzato gli avanzi di polpette. Volendo si puo anche prepararlo appositamente e se non si vuole fare puzza di fritto in cucina, si possono unire crude per poterle cuocere nel sugo.




Polpette con sugo di prosciutto e piselli.
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • polpette avanzate oppure preparate l’impasto per una decina di polpette
  • 200 gdi piselli precotti
  • 200 gpassata di pomodoro fresco Piennolo del Vesuvio
  • 50 gdi prosciutto crudo tagliato a listarelle (io ho riutilizzato il prosciutto per fare il brodo)
  • 1cipolla grande
  • semi di finocchietto e paprika
  • q.b.di sale

Preparazione

  1. Dopo tanto scrivere sparliamo della preparazione che e fondamentale per questo piatto. Ho tagliato la cipolla e l’ho messa con un filo di acqua ad ammorbidirsi (01). Quando diventa bella trasparente aggiungo i pezzi di prosciutto crudo utilizzati per il brodo (02), questi danno sapidità e gusto alla nostra preparazione. Amalgamato bene il tutto aggiungo la passata di pomodoro fresco del Piennolo del Vesuvio (03).

  2. Polpette con sugo di prosciutto e piselli.

    Fatto andare un po il sugo verso anche i piselli (04) e poi le polpette avanzate (05). Lascio cuocere e insaporire il tutto ricoprendo con un mestolo di acqua calda. Quando sarà pronto il tutto ? Bella domanda questa. Io verifico la cottura tagliando la polpetta e assaggiandola, se e cotta o meglio dire intenerita e pronta la cottura, facciamo restringere ancora il sugo e poi finalmente possiamo consumarle servendole ancora calde e volendo una bella grattugiata di pepe fresco (06).

  3. Polpette con sugo di prosciutto e piselli.

    E così sono volate via pure le polpette di Carnevale. Un secondo velocissimo da preparare che e stato anche molto buono e nonostante tutto c’è stata la scarpetta finale. Io vi auguro Buon Appetito e vi consiglio di rifarla, i bambini ne vanno pazzi.

    Se questa ricetta vi e piaciuta lasciate un commento o un like e seguitemi sui social. Grazie.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.