Paccheri con friggitelli e frutti di mare.

Paccheri con friggitelli e frutti di mare.

Salve a tutti oggi vi presento un piatto che ho realizzato in 35 minuti. Ottimo no???
Pero devo dire che ero facilitato i friggitelli li ho preparati il giorno prima e i molluschi li avevo decongelati perche avanzati da una precedente ricetta.

Cosi una volta che avevo tutto pronto ho dovuto solo cuocere i pomodori e la pasta. Ma se non avessi raccontato tutti questi particolari nessuno mai si sarebbe accorto di tutto ciò.

Ma neanche mi pongo il problema visto che conosco la qualità degli ingredienti utilizzati e cosi e nato questo piatto dei Paccheri con friggitelli e frutti di mare. Una bontà unica.
Il profumo del mare misto a quello della terra dei peperoni con un leggero retrogusto amarognolo bilanciato dall’acidità dei pomodori col pizzo del Vesuvio e l’utilizzo dei molluschi non fatti decongelare del tutto per non perdere la fragranza dei profumi, ecco questo e un’altro trucco che non s’impara nelle scuole di cucina ma lo s’impara con l’esperienza di anni in cucina passati per passione tra i fornelli.

Che dite…!!! Incominciamo…

Paccheri con friggitelli e frutti di mare.
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 350 gdi pasta tipo paccheri (pari a 7 pezzi a testa)
  • 1di cozze
  • 250 glupini di mare
  • 300 gdi vongole
  • 350 gdi pomodori piennolo del Vesuvio
  • 350 gdi friggitelli
  • 2 spicchid’aglio
  • Aromi e spezie (Peperoncino un pizzico, basilico alcune foglie)
  • 4 cucchiaidi olio di oliva
  • q.b.di sale

Preparazione

  1. Ecco a voi il pomodoro col pizzo (01) l’ingrediente principale a mio parere di questi Paccheri con friggitelli e frutti di mare. In una larga padella metto a soffriggere l’aglio in poco olio e un pizzico di peperoncino (02). Poi ho fatto insaporire per pochi minuti il pomodoro (03).

  2. Ho poi aggiunto i friggitelli fritti in precedenza (04) e quasi a termine cottura cozze, vongole e lupini di mare (05). Nel frattempo ho calato nell’acqua bollente i paccheri (06).

  3. Paccheri con friggitelli e frutti di mare.

    Ho spento il sughetto per non farlo asciugare troppo e ho aggiunto il basilico spezzettato con le mani (07) se non avete un coltello di ceramica. La pasta ora e pronta la scolo e la unisco alla salsa (08) do una bella mescolata e la servo con un pizzico di origano (09).

  4. Paccheri con friggitelli e frutti di mare.

    Un piatto decisamente estivo dove il leitmotiv e la fragranza dei prodotti della terra uniti ail profumo del mare. Buon Appetito e alla prossima ricetta.

    Vi e piaciuta la mia ricetta? Allora perche non iscriversi alla mia pagina Facebook “cucina tradizionale napoletana“. Oltre alle ricette di chiaro marchio napoletano c’è spazio anche per la cucina internazionale

    – / 5

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.