Crea sito

Merluzzo fritto alla salsa citronnette.

Merluzzo fritto alla salsa citronnette.

Oggi il nostro ingrediente principe della nostra ricetta e il „Merluzzo”. Un piatto fresco e profumato, molto amato specialmente nel periodo estivo,quando la voglia di stare ai fornelli e in „vacanza”.  Con questa preparazione molte mamme mi raccontano che riescono a far mangiare il pesce ai propri pargoletti.

Pesce povero di grassi,  e quelli presenti sono gli acidi grassi polinsaturi Omega 3, che riduce il rischio di colesterolo. Molto importante è il suo contenuto di proteine e di minerali, infatti è ricco di fosforo, iodio, ferro e calcio.

Allora che aspettiamo..!!! E bello  la mattina sentire il profumo del mare mentre ci aggiriamo tra le varie pescherie per trovare il nostro merluzzo.

Merluzzo fritto alla salsa citronnette.
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 500 g Merluzzo
  • farina q.b. Farina
  • sale q.b. Sale
  • 250 ml Olio di oliva per frittura
  • 1 limone intero

Per la Citronnette

  • 1 cucchiaio Succo di limone
  • 3 cucchiai Olio di oliva
  • Sale
  • Pepe
  • Prezzemolo

Preparazione

  1. Ok..!! Per questa  preparazione uso del merluzzo  grandi che ben si adattano a questo piatto, troppo piccoli non sarebbero la stessa cosa.

    Pulisco per bene il merluzzo, lo taglio a rondelle non troppo spesse (01).  Ricavato  tutte le fette, le passo nella farina (02). In una  padella a bordi alti metto l’olio a riscaldare, quando avrà raggiunto  circa i 165°  incomincio a friggere il tutto (03).

  2. Quando tutte saranno pronte, le metterò su di un piatto a raffreddare (04). Nel frattempo preparo la salsa citronnette (05) che mi servirà per  aromatizzare il nostro fritto (06).

  3. Terrò per una decina di minuti le rondelle fritte di merluzzo nella emulsione che hò preparato (07).  Le dispongo su di un piatto per togliere l’emulsione in eccesso  (08).  Servo il tutto in metà limone che ho svuotato, riempendolo con il fritto e ricoperto dall’altra metà del limone (09). Anche l’occhio vuole la sua parte.

  4. Buon appetito e alla prossima ricetta.. Se la ricetta e di vostro gradimento mi piace sapere anche la vostra opinione. Scrivetemi in tanti.

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

UA-107773005-1