Crea sito

Lapte de pasare. Quenelle in salsa Inglese.

Lapte de pasare. Quenelle in salsa Inglese.

Il dolce che mi appresto a illustrare in rumeno si chiama ” Lapte de pasăre. Quenelle in salsa Inglese”. Tradotto in Italiano si chiama ” il latte degli uccelli” . Una datazione e di chi lo abbia creato buio totale.


Curioso come sono mi sono spinto a fare diverse ricerche e ho scoperto che in Polonia nel 1936 Un pasticciere polacco creò un cioccolatino ripieno di Lapte de pasăre, chiamandolo ptasie mleczko. Quindi se fosse un dolce molto giovane avremmo dovuto saperne un pò di più non credete?

Invece un dato certo c’è, il dolce e molto conosciuto ma con nomi diversi in varie città Europee, ma e sopratutto nell’area Balcanica che trova i maggiori estimatori (Croazia, Romania, Polonia, Ungheria, Republica Moldava).

Oggi per presentare questo dolce “Lapte de pasare. Quenelle in salsa Inglese.” .vi racconto una favola.
Una favola nata in Transilvania una Regione situata al centro della Romania in mezzo ai Carpazi ricca di miti e leggende e del conte Dracula.

“Non per forza è un uccello….diceva la nonna. E perché non lo prendiamo per prenderci il latte d’uccello ogni giorno? gli diceva la bimba . Non si può, l’uccello maestro non da il latte se non è libero di volare nel ‘alto del cielo. Ma questi bianchi cosa sono, le piume del uccello? Ma che dici, sono pezzettini di nuvole dove vola l’uccello.”
(Traduzione dal Rumeno)
Ecco io voglio credere che l’uccello maestro della storia abbia varcato tanti confini e abbia regalato a tutti noi pezzettini di nuvole.

Questo Lapte de pasare. Quenelle in salsa Inglese e un dessert regale da fine pranzo, ma e anche ottimo per colazione, infatti tanti bambini dei Balcani lo menzionano nei loro ricordi. Insomma e come da noi che ci davano lo zabaglione da bambini .
In ogni caso i veri protagonisti sono e restano le uova.

Lapte de pasăre. Quenelle in salsa Inglese.
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura2 Ore 20 Minuti
  • Porzioni6 porzioni
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaInternazionale

Ingredienti

  • 1 llatte scremato
  • 1 baccavaniglia (in alternativa 2 bustine di vaniglia o u1 cucchiaino di estratto)
  • 6albumi
  • 6tuorli d’uovo
  • 180 gzucchero semolato
  • 1 pizzicosale

Preparazione

  1. Lapte de pasare. Quenelle in salsa Inglese. Procedimento. inizio con il promemoria degli ingredienti(01). Metto il ​​latte in una pentola di acciaio, aggiungo i semini e la bacca di vaniglia e quando il latte bolle spengo il fuoco e li lascio in infusione per circa 10/15 minuti (02). Dopo avere separato i tuorli dagli albumi li monto a neve ferma aggiungendo il sale e poco alla volta 100 g di zucchero (03).

  2. Pronti gli albumi (04), rimetto il latte sul fuoco basso eliminando il baccello di vaniglia. Aiutandomi con due cucchiai formo delle quenelle (05) che metto nel latte non appena inizio a bollire (06).

  3. Faccio cuocere tre minuti per lato poi con il mestolo bucato li adagio su un vassoio in modo che possano raffreddarsi (07).I grumi di meringa vengono fatti bollire per 2-3 minuti su ciascun lato. Finito di cuocere le meringhe, frullo i tuorli con il restante zucchero per la crema Inglese (08). Dobbiamo montarli parecchio in modo che raddoppi il suo volume. Una volta che sono pronti aggiungo il latte aromatizzato passandolo con un colino in modo da togliere i residui delle meringhe (09).

  4. Lapte de pasăre. Quenelle in salsa Inglese.

    Mescolo bene il tutto (10). E lo rimetto sul fuoco per farlo addensare, aiutandomi con un termometro da cucina, controllo la cottura della crema che non deve superare gli 80°(11). Servo in coppette con l’aggiunta delle amarene come guarnizioni (12).

  5. Lapte de pasăre. Quenelle in salsa Inglese.

    Davvero molto buono ragazzi/e. provatela e vi stupirete. Buon Appetito e alla prossima ricetta.

Curiosità

Tanti sono le varianti di questo dolce, in alcune ricette leggerete nei vari ingredienti la farina. Questo rende piu stabile la crema ma questo dolce non e un budino o una crema alla vaniglia. La caratteristica di questa crema e che e semifluida che riposando nel frigo si indurirà.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.