Crea sito

Frittelle di mele e banane alla cannella.

Frittelle di mele e banane alla cannella
.
Avevo voglia di un dolce, ma devo anche dire che mi piacciono mangiarli, a farli poi non ve lo dico, mi limito a creare quelli piu semplici ma che sono anche i piu buoni a parere mio e poi le basi, quelle sono importanti.
Eppure la pasticceria e stato sempre un’argomento che mi ha incuriosito, quando lavoravo sulle navi passeggeri vedevo quei grandi buffet di dolci, uno piu bello dell’altro, i passeggeri estasiati davanti a quelle creazioni non aspettavano altro che poterli assaggiare. Ma nonostante ciò erano i piccoli dolcetti che mi incuriosivano.
Come queste Frittelle di mele e banane alla cannella. Che devo dire sono andate via subito. Morbide, profumate alla cannella che mi piace tanto, e anche qui come faccio spesso ho voluto aggiungere il mio tocco, memore di un dolce molto buono mangiato in un ristorante cinese in Romania fatto con le banane in pastella.

Un consiglio:, Se via avanza della pastella, provate a fare delle frittelle al cucchiaio.


Frittelle di mele e banane alla cannella.
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 3mele
  • 2uova
  • 3 cucchiaidi zucchero
  • 180 gfarina 00
  • q.b.latte
  • 2banane
  • 500/600 g di olio per friggere
  • q.b.di cannella
  • Il succo di 1/2 limone
  • 1 pizzicodi sale

Preparazione

  1. Per queste Frittelle di mele e banane alla cannella. Inizio a tagliare le mele a rondelle (01) dello spessore di qualche centimetro, ma prima le ho lavate e sbucciate. Fatto questo le ho messe in un contenitore e ho spruzzato il succo di limone un cucchiaio di zucchero e la cannella (02), poi con delicatezza ho mescolato il tutto , stessa sorte e toccata alle banane Tenendo il tutto a riposo per qualche ora. Inizio a preparare la pastella aggiungendo due uova intere in una ciotola stretta e alta (03).

  2. Ho aggiunto poi dello zucchero e la cannella ed ho montato il tutto a crema (04). Ho aggiunto la farina poco alla volta con un pizzico di sale ((05) e a chiusura dell’impasto ho aggiunto la polvere lievitante (06).

  3. Frittelle di mele e banane alla cannella.

    Aggiungiamo all’impasto del latte. Non occorre una pastella fluida ma che sia della consistenza giusta che avvolga i nostri pezzi di frutta in un’abbraccio dolce. A questo punto non ci resta che friggerle, mettiamo l’olio a riscaldare sul fuoco e lo portiamo a 150° . Ora passiamo le nostre rondelle di mela e banane nella pastella da entrambi i lati (07). E friggiamole rigirandole spesso (08). Facciamole colorire da entrambi i lati in modo che si formi una leggera crosticina. Ed eccole qui belle croccanti e profumate, le posiziono su di un piatto da portata e ricopro tutto con zucchero a velo, mi raccomando di metterlo a freddo (09).

  4. Frittelle di mele e banane alla cannella.

    Come già ho scritto all’inizio sono fine subito, ma conto di rifarle appena posso e con qualche aggiunta scenografica che non guasta mai. Buon Appetito e condividetela con i vostri amici. Grazie.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.