Crea sito

Frittata con le bucce di fave e spezie.

Frittata con le bucce di fave e spezie.

Dalla piante delle fave non si butta via niente, tipo come il maiale.
Con alcune parti della pianta ho preparato dei piatti semplici e buonissimi, per questa ricetta della “Frittata con le bucce di fave e spezie”. Ho utilizzato per questa ricetta delle fave fresche e recuperato i semi che utilizzerò per una nuova ricetta.
Anche questa ricetta fa parte di quelle ricette che molto spesso vedrete in questo blog e fanno parte di una rubrica che sta per nascere. Dove cercheremo di mettere delle ricette gustose la prima cosa ma che sono anche salutari per il nostro organismo.
In questa ricetta troverete le spezie che hanno una sostanza chiamata “quercetina”, utile a combattere il cancro e le bucce che sono una fonte inesauribile di fibre che combattono la stipsi e riequilibrano la flora indestinale.
Ora ci penserete due volte prima di buttare le bucce delle fave. L’importante pero e utilizzare fave biologiche e nell’utilizzarle vanno lavate con accuratezza.
Dopo tanto scrivere vi porto nella mia cucina e vediamo come realizzare questa bellissima frittata.

Frittata con le bucce di fave e spezie.
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gdi bucce di fave
  • 2uova
  • spezie (1 cucchiaino di: curcuma,paprika,piccante, semi di finocchietto, timo.)
  • 70 gdi parmigiano grattugiato
  • 50 gdi ricotta salata stagionata
  • 2 spicchid’aglio
  • q.b.di sale
  • 2 cucchiaidi olio di oliva

Preparazione

  1. Inizio la preparazione sgranando i baccelli e recuperando i semi (01). Facciamo attenzione a eliminare il filamento che corre lungo l’attaccatura del baccello. Dopo averle lavate bene li faremo lessare (02) per circa 15 minuti dal momento in cui l’acqua con l’aggiunta di un po di sale messa sul fuoco inizia a bollire. Trascorso il tempo di cottura li scoleremo e lasceremo intiepidire (03).

  2. Qui potete vedere alcuni degli ingredienti che ho utilizzato (04). Ma voi con un po di fantasia potete aggiungerne degli altri che vi piacciono di piu. In una ciotola ho miscelato le spezie con i due tipi di formaggio grattugiati (05). Poi ho aggiunto anche le bucce di fave (06) e ho mescolato il tutto.

  3. Frittata con le bucce di fave e spezie.

    E per ultimo ho aggiunto le uova con un po di sale (07), un’altra mescolata ed e pronto per essere fritta. Metto sul fuoco una padella con un filo d’olio e l’aglio (08) che faccio dorare per poi toglierlo. Unisco il composto che livello con un cucchiaio di legno e lo faggio friggere da un lato per poi rigirarla aiutandomi con un coperchio per completare la cottura. Ed ecco la mia frittata (09) che potete mangiarla cosi a patto che sia tiepida o come preparazione di un buffet.

  4. Frittata con le bucce di fave e spezie.

    Poco piu di 30 minuti abbiamo un secondo gustosissimo da tenere nascosto ai bambini fino all’ora del pranzo. Perche…??? Perche se l’adocchiano finisce prima. Io per controllarli vi lascio il mio Buon Appetito e seguite il blog.

Curiosità

Si racconta che se uno trova sette semini nel guscio della fava la vita sarà piu fortunata.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.