Crea sito

Friggitelli con pollo e pomodorini.

Friggitelli con pollo e pomodorini.

Quante volte questa estate li abbiamo preparati, tutti ormai conoscono la precottura e poi la cottura finale.
Dimenticatela… Quella che vi propongo oggi e molto veloce in modo da esaltare ancora di più sia il sapore dei frigittelli e sia quello dei pomodori e del pollo.
I friggitelli con pollo e pomodorini e una rivisitazione di una vecchia ricetta napoletana, io ho aggiunto il pollo e cambiato metodo di cottura. Dovete provarla e poi e facilissima da fare.
Alla fine e venuto fuori un piatto da favola.

Friggitelli con pollo e pomodorini.
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gpeperoncini verdi (Friggitelli)
  • 250 gpomodori piennolo del Vesuvio
  • 1 ciuffobasilico
  • 4 cucchiaiolio di oliva
  • 2filetti di alici sott’olio
  • 1 pizzicoaromi (di (semi di finocchietto e peperoncino))
  • 4fettine di petto di pollo

Preparazione

  1. Un piatto di una bontà unica. Inizio con il versare l’olio in una bella padella capiente con aglio, i filetti di alici, il peperoncino e i semi di finocchietto (01). Quando le alici si sono sciolte aggiungo i pomodori (02), con un po di sale grosso in questo modo perderanno più velocemente la loro acqua di vegetazione. Fatto questo aggiungo i friggitelli puliti e tagliati a listarelle (03).

  2. Friggitelli con pollo e pomodorini.

    Appena vedo che i friggitelli si sono appassiti aggiungo il petto di pollo tagliato a listarelle (04). A pochi minuti dal termine della cottura aggiusto di sale e metto una bella manciata di basilico spezzettato grossolanamente (05). Servo ancora caldo con del buon pane casereccio e foglia di basilico (06).

  3. Friggitelli con pollo e pomodorini.

    Cosa dirvi di questo bellissimo e profumatissimo piatto. In questa maniera abbiamo tolto la parte fritta, cosi diventa anche molto salutare. Buon Appetito e alla prossima ricetta.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.