Crea sito

Fresella ruspante con crema al formaggio.

Fresella ruspante con crema al formaggio.

Il titolo potrebbe ingannarvi ma come già detto nella ricetta degli spaghetti con crema di formaggio, le ricette erano due, ora e il momento di illustrarvi il secondo piatto, cosa che faccio con molto piacere. Tutto uguale alla precedente ricetta tranne la pasta che ho sostituito con la fresella napoletana. Il sugo del ragù caldo renderà più morbida la fresella che s’inzupperà di aromi inebrianti. Come formaggio ho usato un caprino per meglio abbinarlo alle fave fresche sgusciate che fanno da contorno al nostro piatto.

Fresella ruspante con crema al formaggio.
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 4 Freselle
  • 250 pizzichi Pomodorini delVesuvio
  • 100 g Formaggio caprino
  • 100 g Pancetta arrotolata
  • 150 g Fave sgusciate fresche
  • 3 cucchiai Olio di oliva
  • Un pizzichi Rosmarino
  • Un pizzico pizzichi Salvia
  • q.b. Sale
  • Un pizzichi Peperoncino

Preparazione

  1. Fresella ruspante con crema al formaggio.

    In una padella faccio rosolare ma non tanto la cipolla e tutti gli aromi (1) Aggiungo i pomodori (2) e li lascio cuocere per qualche minuto. Riduco in pezzi il pollo e lo aggiungo al pomodoro (3).

  2. Fresella ruspante con crema al formaggio.

    Aggiungo la pancetta (4) e porto a termine la cottura aggiustando di sale.  In un pentolino faccio sciogliere il formaggio aromatizzato con salvia e rosmarino (5). Servo disponendo in ogni piatto una fresella condita con il ragù di pollo e ricopro con la crema di formaggio e le fave (6).

  3. Fresella ruspante con crema al formaggio.

    Piatto velocissimo da fare e per giunta anche molto coreografico e ricco di colori, un piatto da 10 e lode. Buon Appetito e alla prossima ricetta.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.