Crea sito

Creps con farcitura di polpo.

Creps con farcitura di polpo.

Oggi facciamo le creps..  Non quelle dolci zio Nicola..!!!

Mà faremo un primo piatto davvero unico.. Tra le ricerche che hò fatto in rete neanche l’ombra delle creps con il polpo, quindi posso dedurre che questa e la forse la prima.. Sono accostamenti di sapori nuovi è queste sono le sfide che mi piacciono.

_MG_8321 copia

Ovvio che questa ricetta e stata testata diverse volte e ad ogni assaggio e stato un successo e qualche amico ristoratore la vorrebbe riproporre nel suo locale.

Ingredienti per 4 persone:

1 kg di polpo

200 gr di patate

80 gr di formaggio Philadelphia

100 gr di rucola

200 dl di latte

2 cucchiai di olio d’oliva

Per ½ lt di besciamella:

50 gr farina 00

50 gr burro

½ lt di latte

Semi di finocchietto

Sale q.b

Per le creps

3 uova medie

250 gr farina 00

½ lt di latte

40 gr di burro sciolto

Sale q.b e un pizzico di pepe.

Procedimento:

Dopo l’inizio c’è la fine e allora indossiamo il grembiule e diamoci da fare..

Io mi avvantaggio sobbollendo la rucola il giorno prima, quando e cotta la scolo e la rimetto nella pentola dove avrò messo acqua fresca, questo serve a eliminare il gusto amarognolo della rucola.( foto 01)

11

Preparo il polpo ( foto 02) in un court buillon ( court= corto, buillon =brodo) con un bicchiere di vino bianco, sedano, cipolla, carota, alloro, pomodori e pepe. Metto tutto sul fuoco e da quando inizia a bollire lo tengo per  circa 15 minuti e dopo spengo coprendo con un coperchio fino al completo raffreddamento.( foto 03)

Ora taglio le patate a cubetti e li faccio cuocere in una pentola con un filo d’olio e aglio per 5 minuti, poi ci aggiungo la Philadelphia  e poca rucola  questo per bilanciare i sapori( foto 04)( mi raccomando e un passaggio importante )  lascio insaporire e poi ci aggiungo  il latte e lascio cuocere,  quando tutto e cotto lo frullo e aggiusto di sale. Abbiamo cosi ora il ripieno per le  nostre creps.( foto 05)

22

Preparazione delle creps:

Faccio sciogliere il burro in un pentolino a fuoco dolce, questo serve a non fare attaccare la creps al fondo della padella.

Mentre il burro era sul fuoco hò incominciato a preparare le uova in una ciotola ampia( foto 06) le ho sbattute poi ci hò unito il latte e ho amalgamato il tutto, nella stessa ciotola ci ho setacciato la farina , hò mescolato il tutto e se dovessero capitare dei grumi niente paura passatelo al setaccio, ora termino l’impasto con l’aggiunta del burro fuso, amalgamo il tutto e lascio riposare mezz’ora in un luogo fresco ricoperto da pellicola trasparente.

33

Passato questo tempo metto sul fuoco una padella antiaderente aggiungo una piccola pallina di burro e lascio sciogliere aiutandomi con una forchetta ricopro tutto il fondo,  cì verso un mestolo di pastella e roteando la padella distribuisco il composto su tutta la superfice, non appena vedo che la creps si stacca la rivolto e faccio cuocere anche dall’altro lato…( foto 07)

Bene..! ci siamo quasi.( foto 09)

Distribuisco con un cucchiaio il ripieno sulle creps,le arrotolo tipo cannelloni e li adagio nella pirofola unta di burro oppure potete prendere un po’ del ripieno e lo spalmate.( foto 08)

Mi preparo la besciamella, metto a scaldare il latte in un pentolino, a parte sciolgo il burro a fuoco basso aggiungo la farina a pioggia a fuoco spento mescolando energicamente per non fare grumi, la rimetto sul fuoco e la faccio diventare dorata, Quest’impasto i francesi lo chiamano roux.

Aromatizzo il latte con i semi di finocchietto e l’aggiungo un po’ alla volta al roux mescolando energicamente, metto sul fuoco e lo lasci addensare ma non troppo per qualche minuto..

La distribuisco sulle creps e le copro di abbondante parmigiano grattugiato metto al forno a 180° per circa 15 minuti..

_MG_8324 copia

Buon appetito.

UA-107773005-1