Crea sito

Cozonac il dolce delle feste.

Cozonac il dolce delle feste.
Per i Rumeni questo e il classico dolce che si prepara durante le feste di Natale e Pasqua e anche per i compleanni.
Il Cozonac e un dolce che si prepara anche nella Repubblica di Moldavia e la Bulgaria. Ogni massaia ha la sua ricetta personale che rispolvera durante le feste importanti. Secondo la tradizione rumena, si vocifera che solo se hai il cozonac sulla tavola senti il giorno di festa.


Sempre in questo blog qualche anno fà ho inserito una ricetta del mio primo cozonac (cliccate qui per vederla). In realtà non si discostano di molto tranne nel ripieno piu corposo, in questa nuova ricetta a impasto diretto senza il classico “lievitino”. Ho utilizzato la tecnica della “sfogliatura” facendola durante l’impasto.

 


 Cozonac il dolce delle feste.
  • DifficoltàMedia
  • CostoCostoso
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore 50 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaRumena

Base per l’impasto

  • 900 gFarina 00
  • 25 gLievito di birra fresco
  • 5Tuorli
  • 5 cucchiaiOlio di semi di girasole
  • 370 gLatte (Tiepido)
  • 1Fiala di essenza di rum (o Fiori di arancio)
  • 1Buccia grattugiata di limone
  • 1 pizzicoSale
  • 200Zucchero

Ripieno

  • 400 gMandorle
  • 400 gNoci
  • 200 gPistacchi
  • 200 gZuccheo
  • 8 cucchiaiCacao amaro in polvere
  • 2 cucchiaiUva passa sultanina
  • 5Albumi

Preparazione

  1.  Cozonac il dolce delle feste.

    Questi sono alcuni ingredienti che useremo per questo dolce (01). In una ciotola settaccio la farina e al centro con le dita faccio una fontanella (02). Aggiungo il lievito disidratato (03).

  2.  Cozonac il dolce delle feste.

    Dopo avere messo lo zucchero (04), aggiungo un po di acqua (05) e do una prima impastatina solo nel centro. Ora unisco i rossi d’uova e il latte (06).

  3. A seguire metto l’olio (07) e una fiala di essenza di fiori d’arancio (08). A questo punto messo tutti gli ingredienti impasto il tutto per 15 minuti e lo metto in una ciotola coperta a lievitare (09).

  4. Mentre il nostro impasto lievita, mi preparo il ripieno tritando le noci le mandorle e i pistacchi dopo averli tostati (10). Monto gli albumi a neve ferma e poi unisco con delicatezza, lo zucchero, il cacao e il trito di frutta secca (11). Quando il nostro impasto e raddoppiato lo divido 6 panetti ( ma potete farne anche solo due in uno stampo piu grande) li stendo con il mattarello e su una sfoglia mettoil composto di cioccolata, sull’altra metto l’uva sultanina (12), li arrotolo senza pressarli troppo e poi l’intreccio.

  5. Una volta formatala treccia li metto in un contenitore da plumcake rivestito da carta da forno e li lascio lievitare per qualche ora (13). Quando sono belli lucidi e lievitati li spennello con l’uovo sbattuto e un poco di latte. Inforno per 45 minuti a 180° (14). Ecco pronto il cozonac il dolce delle feste (15).

  6. Quando l’ho assaggiato in Romania mi sono detto questo e il mio dolce preferito. Buon Appetito e alla prossima ricetta. Un like se la ricetta vi e piaciuta e condividetela con i vostri amici e parenti.

Curiosità

Credo che questo impasto che ho creato somigli molto al pan brioche, questo forse dovuto alla tecnica di impasto per pizza diretto con i famosi “giri” che ho effettuato durante la lavorazione. Nella parte finale, quando stenderemo l’impasto io aggiungerei una spennellata di burro per tutta la superficie, questo renderà ancora piu sfogliato il dolce, rendendolo anche piu buono.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.