Crea sito

Cozonac. Dolce tipico rumeno.

Cozonac. Dolce tipico rumeno.

Il cozonac che vi presento oggi e il dolce che non manca mai sulla tavola dei rumeni nelle festività Natalizie e quelle Pasquali .

Il profumo caldo dei cozonac lo si sente in tutte le case.  Ogni massaia hà la sua ricetta personale che rispolvera durante le feste importanti. Natale e Pasqua in primis. 

Secondo la tradizione rumena, si vocifera che solo se hai il cozonac sulla tavola senti il giorno di festa.

Cozonac. Dolce tipico rumeno.
  • Preparazione: 30+ circa 4 ore di lievitazione Minuti
  • Cottura: 50 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 8 porzioni
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 500 g Farina Manitoba
  • 500 kg Farina 0
  • 300 ml Latte (Tiepido)
  • 300 g Zucchero
  • 8 g Lievito di birra secco
  • 25 g Lievito di birra fresco
  • 35 ml Olio di semi di girasole
  • 6 Rossi d'uovo
  • Due cucchiaini Sale
  • 150 g Burro
  • 4 cucchiai Acqua di fiori d'arancio
  • 4 ml Essenza di limone
  • 3 bustine Zucchero vanigliato

Per la crema

  • 100 g Noci
  • 150 g Mandorle
  • 3 Albumi
  • 60 g Zucchero
  • 50 g Cacao amaro in polvere
  • 5 g Cannella in polvere

Preparazione

  1. Cozonac. Dolce tipico rumeno.

    Preparo il lievitino con il lievito, la farina, lo zucchero e un po di latte tiepido (1). Lo lascio riposare per circa 20 minuti. Quando e bello lievitato lo aggiungo alla farina setacciata (2). A parte monto le uova con lo zucchero (3). 

  2. Cozonac. Dolce tipico rumeno.

    Aggiungo gli aromi, il sale alle uova montate e il latte (4). Un pò alla volta unisco il tutto alla farina (5). Lascio incorporare un po alla volta all’impasto il burro sciolto in precedenza  (6).

  3. Cozonac. Dolce tipico rumeno.

    Quando tutto il burro e ben amalgamato ripeto l’operazione con l’olio (7). Lavoro l’impasto per circa mezzora. Questo lo renderà molto elastico e la rete glutinica sarà ben strutturata (8). Lo metto a lievitare coperto dalla pellicola per gli alimenti (9).

  4. Cozonac. Dolce tipico rumeno.

    Nel frattempo che l’impasto lieviti preparo la farcitura. Prima di tritare le mandorle e le noci le lascio  tostare per qualche minuto (10). Monto gli album a cui ho aggiunto lo zucchero (11). Unisco agli albumi il cacao, il  trito di noci le mandorle e la cannella. (12).

  5. Cozonac. Dolce tipico rumeno.

    Ora che l’impasto ha raddoppiato il suo volume lo divido in pezzi uguali (13). Ne lavoro uno, lo stendo e lo farcisco con la crema di cacao e noci (14). L’arrotolo cercando di ottenere un filoncino che intreccio con un’altro che ho preparato (15).

  6. Cozonac. Dolce tipico rumeno.

    Posiziono le trecce ottenute in uno stampo foderato di carta da forno e li lascio lievitare per circa un’ora (16). Trascorso questo tempo spennello la superfice con un’uovo sbattuto con poco latte (17). Inforno per i primi 20 minuti a 180°e per 35 minuti a 100° (18). In ogni caso e meglio controllare e fare la prova stecchino.

  7. Cozonac. Dolce tipico rumeno.

    Sembra molto laborioso il procedimento ma vi assicuro che non lo e. Bisogna solo aspettare un po. Buon Appetito e alla prossima ricetta- Se vi piace  condividetela con i vostri cari.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.