Crea sito

Plumcake alle fragole soffice e profumato

Il plumcake alle fragole è una golosità. L’ho provato per la prima volta mentre lavoravo come addetta alle colazioni in un hotel, ed è stato subito apprezzato dai clienti, cosa che mi ha fatto molto piacere. Facile da preparare in poco tempo utilizzando pochi ingredienti e senza l’utilizzo della bilancia. Soffice e profumato vi conquisterà. Ottimo sia per la colazione o merenda sia per grandi e piccini.

Seguitemi anche sulla mia pagina FACEBOOK se vi va per rimanere sempre aggiornati e in contatto!!!

Plumcake alle fragole soffice e profumato
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 30/35 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: Per una teglia da 20 cm per 10
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Yogurt alla fragola Un vasetti
  • Farina 00 2 vasetti
  • Zucchero Un vasetti
  • Uova Due
  • Burro fuso Un vasetti
  • Vanillina Una bustine
  • Lievito in polvere per dolci Una bustine
  • Fragole Quattro

Preparazione

  1. Plumcake alle fragole soffice e profumato

    • Preparare il plumcake alle fragole è mlto semplice e veloce.
    • Iniziate versando in una terrina lo yogurt alla fragola, aggiungete il burro fuso, lo zucchero, la farina setacciata, la vanillina e amalgamate il tutto.
    • Ora aggiungete anche le uova, il lievito e mescolate per bene.
    • Come ultima cosa tagliate le fragole a quadratini, non devono essere ne troppo piccole ne troppo grandi, aggiungetele al composto e amalagaltele per bene.
    • Ora rivestite una teglia con della carta da forno e versateci l’impasto, infornate a 170 gradi per circa 30/35 minuti in forno ventilato preriscaldato.

    Quando il plumcake alle fragole sarà pronto spolverizzate con del zucchero a velo e buon appetito!!!

  2. Plumcake alle fragole soffice e profumato

    Spero che questa ricetta sia di vostro gradimento, se vi va seguitemi anche su Facebook su Another Blog di Cucina e su Twitter su AnotherBlogdiCucina!!!

Un Trucchetto che vi sarà d'aiuto

Per evitare che le fragole tagliate a quadratini rimangono nella superficie della teglia, prima di incorporarle nell’impasto infarinatele leggermente!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.