Crea sito

Pasta frolla ricetta classica e consigli

La pasta frolla è una delle basi della pasticceria. Un’ impasto dolce utilizzato per la preparazione di biscotti, crostate, torte e molte altre varietà di pasticcini. Esistono molte varianti di questa ricetta, ma io oggi ho preparato la ricetta della pasta frolla classica con l’utilizzo di farina, un uovo, zucchero, burro, un pizzico di sale, la vanillina, un cucchiaino di lievito per dolci e la scorza di limone grattugiata.

Seguitemi anche sulla mia pagina FACEBOOK se vi va per rimanere sempre aggiornati e in contatto!!!

Pasta frolla ricetta classica e consigli
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gFarina 00
  • 150 gZucchero
  • 150 gBurro
  • 1 bustinaVanillina
  • 1 cucchiainoLievito in polvere per dolci
  • 1Uova
  • Scorza di limone (grattugiata)
  • 1 pizzicoSale

Preparazione

  1. Ricetta pasta frolla classica

    Preparare la pasta frolla è molto semplice. Iniziate mettendo in una terrina la farina, lo zucchero, il burro a temperatura ambiente, l’ uovo, la scorza di limone grattugiata, un pizzico di sale, la vanillina e il lievito.
    Impastate il tutto velocemente e lasciate riposare per circa mezz’ora.

    Se avete la planetaria potete benissimo utilizzarla invece di impastate a mano.
    Trascorso questo tempo riprendete l’impasto e con l’aiuto di un mattarello stendetelo e iniziate a creare i vostri dolcetti, crostate, torte bhe sbizarritevi….

  2. Se l’impasto ottenuto si sbriciola nessun problema, riprendetela e potete aggiungere un pizzico di burro o di uova a secondo di quello che manca.

    Per quanto riguarda la cottura per le crostate si preferisce forno ventilato preriscaldato a 150 – 170 gradi. Mentre per i biscotti circa 180 gradi e io consiglio a seconda del proprio forno.

    La pasta frolla si può conservare in frigorifero per un massimo di 3/4 giorni, ma si può anche congelare al massimo per un mese e utilizzarla quando serve.

  3. Pasta frolla ricetta classica e consigli

    Spero che questa ricetta sia di vostro gradimento, se vi va seguitemi anche su INSTAGRAM e su Twitter su AnotherBlogdiCucina!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.