Crea sito

TORTELLONI TROTA SALMONATA RICOTTA E NOCI

TORTELLONI TROTA SALMONATA RICOTTA E NOCI, sempre la pasta home made, e molto più buona, con il pesce fresco, poi e la morte sua… provateli..

INGREDIENTI: per la pasta
300 g di farina di grano duro
2 uova
3 cucchiai di olio extravergine
sale q.b.
acqua q.b.

INGREDIENTI: per il ripieno
2 filetti di trota salmonata
300 g di ricotta di pecora (anche quella di mucca va bene)
3 cucchiai di scamorza affumicata grattugiata
timo fresco q.b.
sale q.b.
10 noci tritate

INGREDIENTI: per servire
burro e salvia

 

DSCN4169

PREPARAZIONE: per la pasta

Mettete la farina a fontana sul piano lavoro, fatte un buco al centro e rompete le uova, iniziate a mescolare al’inizio con una forchetta da fuori, buttate in dentro la farina e mescolate, aggiungete l’olio, ed impastate per bene, se troppo dura, aggiungete acqua piano piano, deve risultare un impasto abbastanza sodo da riuscire a tirare bene col mattarello, aggiustate di sale, formate una palla che avvolgereste in pellicola, e ponete a riposare in frigo per 30 minuti circa.

PREPARAZIONE: per il ripieno

Nel frattempo che l’impasto riposa in frigo, fatte cuocere i filetti di trota al vapore per qualche minuto, setacciate la ricotta con un collino facendo diventare una crema, aggiungete la scamorza grattugiata, delle foglioline di timo fresco,le noci tritate molto fine e una volta che i filetti sono cotti, schiacciateli dentro al composto con l’aiuto di una forchetta.

Amalgamate il tutto, aggiustando di sale e pepe.

PREPARAZIONE TORTELLONI:
prendete ora la pasta del frigo, ed iniziate a stenderla col mattarello sul piano leggermente infarinato, fatte delle strisce il più fine che potete, (si deve intravedere il ripieno una volta messo), ora se avete lo stampo, disponete un poco di farina dentro i buchi, stendete sopra la striscia di pasta, e con l’aiuto di un cucchiaino, riempite i buchi , coprite con un altra striscia, e fatte pressione col mattarello, per far aderire per bene la pasta.

tagliate ogni tortello con l’apposito attrezzo, fatte bollire abbondante acqua salata, cuocete per un paio di minuti circa, quando vengono a galla, lasciateli 1 minuto ancora, poi, scolate e mettete dentro la padella, dove avrete sciolto 4 noci di burro con qualche foglia di salvia lavata e spezzettata, saltateli per far insaporire, servite con una bella spolverata di scamorza grattugiata con la grattugia a fori larghi, e…

BUON APPETITO, con i tortelloni trota salmonata ricotta e noci.

Pubblicato da Non solo le torte di Anna

Io amo cucinare, condividere con tutti i miei esperimenti in cucina, cucino sopratutto per la mia famiglia stando attenta a cose genuine, senza conservanti, mi piace la cucina semplice, quella regionale di solito rivisitata con prodotti di stagione, spero piaccia anche a voi quello che cucino !!!

3 Risposte a “TORTELLONI TROTA SALMONATA RICOTTA E NOCI”

    1. Buongiorno, e grazie per l’appunto, adesso provvedo alla modifica , i tortelloni sono stati fatti anche con le noci, solo che una svista nel scrivere, ha fatto sì che non ci fossero le noci negli ingredienti, grazie!!

    2. Ho sistemato la ricetta, e stata solo una svista da parte mia, le noci ci sono!!!! E fanno di questo piatto un piatto molto saporito!!! Grazie per avermi fatto notare il disguido!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.