Crea sito

Torta salata verdure e pesto

La torta salata verdure e pesto è un secondo piatto a tutti gli effetti, facilissimo, veloce e leggero al tempo stesso, pochi e semplici ingredienti che posiamo variare a seconda delle verdure che abbiamo a disposizione.

Io amo in modo particolare le torte salate,  spesso le faccio e congelo per averle pronte magari in una giornata impegnativa che non si ha tempo di stare ai fornelli.

Provate a farla come me, con verdure fresche di stagione e poi mi raccontate che ne pensate.

Vi lascio la mia PAGINA FACEBOOK se volete essere aggiornati ogni giorno con la mia ricetta nuova basta lasciare un mi piace. Su GOOGLE o anche su PINTEREST trovate tutte le mie ricette

torta salata verdure
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 25 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 1 rotolo Pasta Sfoglia (anche rotondo)
  • 1 zucchina
  • 1 Peperone giallo
  • 200 g Stracchino
  • 100 g Pesto di carciofi (o genovese)
  • q.b. Sale
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Origano
  • 8 Pomodorini

Preparazione

  1. Per preparare la torta salata verdure e pesto iniziate lavando le verdure, spuntate la zucchina e togliete il picciolo ed i semini al peperone.

    Tagliate in 4 ogni pomodorino ed eliminate i semini e l’acqua di vegetazione.

  2. Tagliate a fettine la zucchina e a strisce il peperone.

    Mettete un filo di olio extra vergine di oliva in una padella e stufate per 10 minuti il peperone girando spesso per non farlo bruciare, salate e mettete da parte.

  3. Nella stessa padella rosolate per 5 minuti le fettine di zucchina, salate e mettete da parte.

    Preriscaldate il forno a 220° e srotolate la pasta sfoglia mettendola con la sua carta forno dentro una teglia da forno.

  4. Coprite la base dalla sfoglia con un velo uniforme di stracchino spalmandolo con un cucchiaio.

    Sistemate le verdure alternando i colori in modo che sia bello da vedere il rosso dei pomodorini, il giallo del peperone e le fettine di zucchine.

  5. Infornate per almeno 20 minuti o comunque fino che la sfoglia si sarà dorata in superficie e le verdure avranno finito di cuocere.

  6. Sfornate, decorate in più punti con mucchietti di formaggio e di pesto alternandoli per avere ad ogni porzione sia il formaggio che il pesto, lasciate riposare la torta salata verdure e pesto qualche minuto prima di portare a tavola e..

    BUON APPETITO

Note

Potete variare le verdure usando peperoni rossi e asparagi insieme ai pomodori o spinacino, carciofi e olive, via libera all’immaginazione.

La torta salata si conserva in frigo in un contenitore ermetico per 2 giorni. Potete congelare la torta salata verdure e pesto, al momento di mangiarla basta scongelare a temperatura ambiente e ripassare in forno per 10 minuti. Buonissima anche a temperatura ambiente.

QUI e anche QUI altre TORTE salate. Se invece volete vedere altro tipo di ricette TORNA IN HOME 

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Non solo le torte di Anna

Io amo cucinare, condividere con tutti i miei esperimenti in cucina, cucino sopratutto per la mia famiglia stando attenta a cose genuine, senza conservanti, mi piace la cucina semplice, quella regionale di solito rivisitata con prodotti di stagione, spero piaccia anche a voi quello che cucino !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.