Crea sito

Timballo di verza e crepes – besciamella

Il timballo di verza e crepes, ricetta sfiziosa, vi farà fare un figurone a tavola, portando tanto sapore senza la carne, in questo periodo di quaresima, questo e importante, la besciamella al fontina risulta una bella crema densa e filante, accompagnata dalle mie crepes, leggere e saporite, fanno di questo piatto a mio avviso un piatto unico, il tutto avvolto nelle foglie di verza, provatelo!!

timballo di verza e crepes

Timballo di verza e crepes

INGREDIENTI: per 4 persone

8/10 foglie di verza
6 crepes

600 ml di latte scremato
60 gr di burro
60 gr di farina
1 tuorlo
150 gr di formaggio fontina
100 gr di prosciutto cotto
sale, pepe, noce moscata, olio extravergine di oliva, q.b.

Se volete seguirmi su Facebook, sono QUI

QUI trovate altre ricette con la verza

PREPARAZIONE:

Staccate delicatamente le foglie esterne della verza, lavatele, e mettetele dentro una pentola con del acqua bollente a sbianchire per 2 minuti, quindi, scolatele con un mestolo forato, cercando di non romperle, mettetele velocemente dentro una bacinella con del acqua freddissima, per far in modo che restino belle verdi, scolatele dopo 1 minuto, e mettete ad asciugare su dei canovacci puliti.

Preparate le crepes come da ricetta, e tenetele al caldo, mettete in un pentolino i 60 grammi di burro, fatelo sciogliere, quando inizia a spumeggiare, togliete dal fuoco e aggiungete tutta in una volta la farina, mescolate bene con un cucchiaio di legno per incorporare il tutto, una volta che si stacca dalle pareti dal pentolino, rimettete sul fuoco, e iniziate ad aggiungere a filo il latte precedentemente scaldato, quando avrete incorporato tutto il latte, continuate a mescolare fino ad avere la consistenza di una besciamella abbastanza soda.Fuori dal fuoco aggiungete il formaggio fontina, mescolate per far sciogliere, e lasciate raffreddare.

timballo di verza e crepes

Una volta fredda la vostra besciamella, aggiungete il tuorlo d’uovo, mescolate, salate e condite con abbondante noce grattugiata.

Tagliate il prosciutto cotto a pezzettini piccoli, e iniziate a comporre il vostro timballo di verza e crepes, prendete una tortiera 24/26 cm a cerniera, foderate con carta forno, quindi adagiate le foglie di verza ormai asciutte, a coprire tutto attorno la tortiera, nella base poggiate una crepe, qualche cucchiaiata di besciamella al fontina, cospargete con dei pezzettini di prosciutto cotto, coprite con un altra crepe, e proseguite fino a finire gli ingredienti, terminando con una crepe, chiudete il timballo con la parte sporgente delle foglie di verza.

Portate in forno a 180° per 20 minuti, lasciando colorire la superficie, io gli ultimi 5 minuti ho usato la funzione ventilato, ma se non l’avete, potete mettere il grill, sfornate, togliete la cerniera dal vostro stampo, servite caldissimo, e…

BUON APPETITO, con il timballo di verza e crepes

Pubblicato da Non solo le torte di Anna

Io amo cucinare, condividere con tutti i miei esperimenti in cucina, cucino sopratutto per la mia famiglia stando attenta a cose genuine, senza conservanti, mi piace la cucina semplice, quella regionale di solito rivisitata con prodotti di stagione, spero piaccia anche a voi quello che cucino !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.