Crea sito

Stinco con salsa gremolada

lo stinco con salsa gremolada, ottimo secondo piatto da servire la domenica per un pranzo in famiglia, ideale per il pranzo di Natale accompagnato con la polenta alla piastra, vedrete che è facile da fare e gustosissimo, vi lascio la mia PAGINA FACEBOOK, se volete vedere ogni giorno le mie nuove ricette basta lasciare il mi piace.

stinco con salsa gremolada
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 1 Ora
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 2 Stinchi di maiale
  • 1 Cipolla
  • 1 Carota
  • 1 costa Sedano
  • 1/2 bicchiere Vino bianco secco
  • q.b. Brodo
  • q.b. Farina
  • 50 g Burro

Per la salsa gremolada

  • 1 spicchio Aglio
  • 1 mazzetto Prezzemolo
  • 3 filetti Acciughe (alici)
  • 1 Limone

Preparazione

  1. Per preparare lo stinco con salsa gremolada infarinate gli stinchi e scuoteteli per eliminare la farina in eccesso, sciogliete il burro in una pirofila che vada sia sul fuoco che in forno e rosolate gli stinchi da tutti i lati.

  2. Bagnate gli stinchi col vino e lasciate evaporare a fuoco vivo.

    Tritate cipolla carota e sedano e aggiungeteli agli stinchi, lasciate qualche minuto a insaporire e aggiungete 3 o 4 mestoli di brodo, quando riprende il bollore trasferite il tutto in forno preriscaldato a 200° e lasciate cuocere per 1 ora girando gli stinchi un paio di volte e aggiungendo altro brodo se dovesse asciugare troppo.

  3. Nel frattempo che gli stinchi cuociono in forno preparate la salsa gremolada, lavate il limone e grattugiate la scorza, aggiungete i filetti di acciughe tritati finemente, il prezzemolo e l’aglio tutto tritato molto finemente.

  4. Aggiungete 2 cucchiai di olio extravergine di oliva e tenete al fresco fino alla cottura ultimata degli stinchi.

  5. Una volta cotti gli stinchi, sfornateli, tagliateli a fette spesse e condite con la salsa gremolada, accompagnate con la polenta grigliata oppure con delle patate arrosto, servite caldissimo e..

    BUON APPETITO

Note

Lo stinco con salsa gremolada può essere conservato in frigo per 2 giorni e condito solo prima di portare a tavola con la salsa.

Potete congelare gli stinchi da cotti per scaldarli in padella aggiungendo qualche cucchiaio di brodo caldo e condite con la salsa gremolada che potete conservare in frigo in un baratolo di vetro. QUI trovate altre RICETTE con il MAIALE anche per NATALE, se volete vedere altre ricette TORNA IN HOME 

Pubblicato da Non solo le torte di Anna

Io amo cucinare, condividere con tutti i miei esperimenti in cucina, cucino sopratutto per la mia famiglia stando attenta a cose genuine, senza conservanti, mi piace la cucina semplice, quella regionale di solito rivisitata con prodotti di stagione, spero piaccia anche a voi quello che cucino !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.