Crea sito

Ravioli con bietole e caciotta

Questi ravioli con bietole e caciotta sono deliziosi, io amo in particolar modo preparare la pasta ripiena in casa e cerco sempre abbinamenti diversi, questa volta ho usato una caciotta artigianale di un caseificio dalla mia zona ma voi potete usare la caciotta che siete soliti usare in casa, poi con le noci che donano un tocco di croccante alla farcia già ricca di suo.
Poi con il sugo veloce di pomodori freschi sarà fantastica e potete preparare sia il sugo che i ravioli anche il giorno prima per poi cuocerli e passarli con il sugo in padella subito prima di portarli a tavola.
Vi lascio la mia PAGINA FACEBOOK se volete essere aggiornati ogni giorno con la mia ricetta nuova basta lasciare un mi piace. Su INSTAGRAM o anche su PINTEREST trovate tutte le mie ricette

ravioli con bietole e caciotta
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per i ravioli bietole e caciotta

  • 250 gSemola di grano duro rimacinata
  • 3Uova
  • 3 mazzettiBietole
  • 200 gCaciotta
  • 1Cipolla
  • 1 costaSedano
  • 5Pomodori ramati (maturi ma sodi)
  • 2 pizzichiSale
  • q.b.Pepe
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • 10Gherigli di noci

Preparazione ravioli bietole e caciotta

  1. Per preparare i ravioli bietole e caciotta per prima cosa lavate per bene la vostra bietola, tagliate a piccoli pezzettini i gambi, e a strisce le foglie, tritate mezza cipolla finemente e soffriggete in poco olio evo in una capace padella la cipolla per 4 minuti.

  2. Quindi aggiungete le bietole e fatte saltare per insaporire, abbassate la fiamma coprite con il coperchio e cuocete fino che la verdura diventa morbida.

    Spegnete e lasciate raffreddare.

  3. Nel frattempo preparate il vostro impasto, mettendo nel robot da cucina o nella spianatoia, la farina, le uova, un pizzico di sale, un filo di olio evo, e impastate per bene fino a ottenere una palla consistente e liscia ma lavorabile con il mattarello se troppo dura, aggiungete un goccio di acqua, ma senza esagerare.

  4. Stendete la pasta con il mattarello in una striscia sottile.

    Tritate molto bene la caciotta insieme alle noci, mescolate con le bietole ormai fredde e tritate il tutto ancora una volta, per avere un composto il più possibile uniforme.

  5. Io per comporre i miei ravioli ho usato gli stampini che si trovano in commercio.

    Altrimenti tagliate il vostro impasto in delle strisce e distribuite il composto a cucchiaiate distanziate tra loro da permettere la chiusura del raviolo.

  6. Ripiegate la pasta sopra il ripieno, sigillate per bene magari usando un albume d’uovo, tagliate con la rotella taglia pasta oppure con una formina, cospargete con della farina e tenete da parte.

  7. Mettete a bollire acqua fredda salata per cuocere la pasta.

    Nel frattempo tritate i pomodori freschi insieme alla mezza cipolla rimasta e la costa di sedano.

  8. In una padella con un filo di olio evo portate a cottura brevemente cipolla sedano e pomodori fino che si saranno disfatti un pochino, salate, pepate e tenete in caldo.

  9. cuocete i ravioli bietole e caciotta per pochi minuti fino che vengono a galla, scolateli con un mestolo forato direttamente nella padella con il condimento.

  10. Fateli insaporire per qualche minuto prima di servire e..

    BUON APPETITO

Annatorte consiglia

I ravioli bietole e caciotta si possono preparare in anticipo, potete congelare i ravioli sia crudi che cotti, se vi piace potete aggiungere del peperoncino al sugo veloce di pomodoro.

Altre ricette

QUI e anche QUI trovate ALTRE ricette di PASTA RIPIENA. Se invece volete vedere altro tipo di ricette potete tornare in HOME.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Non solo le torte di Anna

Io amo cucinare, condividere con tutti i miei esperimenti in cucina, cucino sopratutto per la mia famiglia stando attenta a cose genuine, senza conservanti, mi piace la cucina semplice, quella regionale di solito rivisitata con prodotti di stagione, spero piaccia anche a voi quello che cucino !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.