POLPETTE DI PANE POMODORI E RICOTTA

Le polpette di pane pomodori e ricotta sono davvero sfiziose, io utilizzo il pane raffermo di qualche giorno ma potete prepararle con il pane fresco che vengono bene ugualmente, il pomodoro li dona un sapore unico e poi la ricotta si sa, nelle polpette è una vera delizia.Vi lascio la mia PAGINA FACEBOOK se volete essere aggiornati ogni giorno con la mia ricetta nuova basta lasciare un mi piace. Su GOOGLE o anche su PINTEREST trovate tutte le mie ricette

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4 fettePane casereccio (del giorno prima)
  • 250 gRicotta
  • 1Pomodoro ramato
  • 1uovo
  • 2 cucchiainiErbe aromatiche
  • 2 pizzichiSale
  • 4 cucchiaiOlio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Per preparare le polpette di pane pomodori e ricotta per prima cosa spezzettate il pane dentro una ciotola e spellate al vivo il pomodoro.

  2. Dopodiché  dividete il pomodoro a metà e strizzatelo con le mani dentro al ciotola dove avete spezzettato il pane quindi tritate finemente la polpa rimasta e aggiungetela al pane, mescolate.

  3. Salate e condite il pane con le erbe aromatiche, lavoratelo con le mani e lasciatelo riposare per 20 minuti per fare in modo che assorba il liquido del pomodoro.

  4. A questo punto dividete l’uovo e aggiungete al pane il solo tuorlo, mescolate bene e incorporate anche la ricotta, lavorate bene il composto per disfare il pane e amalgamare tutti gli ingredienti aiutandovi con una forchetta o anche con le mani.

  5. Dentro ad un piatto fondo sbattete leggermente l’albume e sistemate in un altro piatto fondo un po’ di pangrattato.

  6. Ora con le mani leggermente bagnate formate piccole polpette di pane  pomodoro e ricotta, passatele velocemente nell’albume e rotolatele nel pane grattugiato. Se volete una panatura più croccante passatele due volte sia nell’albume che nel pangrattato.

  7. Scaldate molto bene i 4 cucchiai di olio evo in una larga padella, sistemate delicatamente le polpette di pane pomodoro e ricotta e cuocetele pochi minuti facendo ruotare la padella per dorare le polpette da tutti i lati. Ne bastano davvero dai 5 ai 6 minuti per averle belle pronte, scolatele su carta assorbente da cucina a perdere l’unto in eccesso e.. BUON APPETITO

Note

Le polpette di pane pomodori si conservano in frigorifero per 2 giorni chiuse in un contenitore ermetico. Potete aumentare la quantità di pane e diminuire quella di ricotta per fare le polpette ancora più leggere.QUI e anche QUI vi lascio altre POLPETTE.Se volete vedere altre ricette TORNA IN HOME 

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Non solo le torte di Anna

Io amo cucinare, condividere con tutti i miei esperimenti in cucina, cucino sopratutto per la mia famiglia stando attenta a cose genuine, senza conservanti, mi piace la cucina semplice, quella regionale di solito rivisitata con prodotti di stagione, spero piaccia anche a voi quello che cucino !!!

2 Risposte a “POLPETTE DI PANE POMODORI E RICOTTA”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.