Pollo arrosto marinato in agrodolce

Il pollo arrosto marinato in agrodolce, secondo piatto facile e gustosissimo vi porta via davvero poco tempo, si cuoce praticamente da solo in forno e vi regala un sapore ed un profumo unici. Il pollo arrosto marinato ha un sapore particolare dato dalla marinatura stessa e la carne risulta cotta al punto giusto e molto saporita, a casa mia hanno fatto il bis. Vi lascio la mia PAGINA FACEBOOK se volete essere aggiornati ogni giorno con la mia ricetta nuova basta lasciare un mi piace. Su GOOGLE o anche su PINTEREST trovate tutte le mie ricette

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione1 Minuto
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2Cosce e sovra-cosce di pollo
  • 4 cucchiainiSenape di Digione
  • 4 cucchiainiMiele
  • 2 cucchiainiAceto di mele
  • 4 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 1Succo di limone
  • 2 cucchiainiErbe aromatiche (Salvia, rosmarino e origano)
  • 1 spicchioAglio
  • 2 pizzichiSale
  • 3Patate

Preparazione

  1. Per preparare il pollo arrosto marinato iniziate dividendo le cosce dei fusi di pollo, teneteli da parte, se volete potete eliminare la pelle per avere meno grassi, ma con la pelle risulta molto più gustoso.

  2. In una terrina ampia che possa contenere il pollo preparate la marinatura mescolando l’olio extravergine di oliva, la senape, il miele ed il resto degli ingredienti, tritate le erbe aromatiche insieme agli spicchi di aglio e mescolate con la frusta per incorporare il tutto.

  3. Inserite nella terrina il pollo, mescolate aiutandovi con le mani, coprite con pellicola trasparente e ponete in frigorifero a marinare per almeno 1 ora.

  4. Trascorso il tempo di marinatura preriscaldate il forno a 200°, sbucciate le patate e tagliatele a tocchetti, foderate una teglia da forno con della carta forno.

  5. Scolate i pezzi di pollo dalla loro marinatura e sistemateli nella teglia assieme alle patate, irrorate con qualche cucchiaiata di marinatura e cuocete in forno per almeno 40 minuti.

  6. Girate sia il pollo che le patate a metà cottura per permettere al tutto di insaporirsi con il fondo di cottura e di dorarsi al punto giusto.

  7. A cottura ultimata sfornate il pollo arrosto marinato, lasciatelo riposare 5 minuti prima di portare a tavola ancora caldissimo e.. BUON APPETITO

Note

Il pollo arrosto marinato si conserva in frigorifero per 3 giorni chiuso in un contenitore ermetico, Potete congelare il pollo arrosto marinato una volta freddo. Se volete fare il pollo arrosto marinato ancora più leggero, eliminate la pelle al pollo. QUI e anche QUI trovate altre RICETTE con il POLLO. Se volete vedere altre ricette TORNA IN HOME 

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Non solo le torte di Anna

Io amo cucinare, condividere con tutti i miei esperimenti in cucina, cucino sopratutto per la mia famiglia stando attenta a cose genuine, senza conservanti, mi piace la cucina semplice, quella regionale di solito rivisitata con prodotti di stagione, spero piaccia anche a voi quello che cucino !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.