Crea sito

Piadina home made con ripieni di verdure

Piadina home made con ripieni di verdure,  ottima ho voluto fare da me la piadina.. ottima veramente, amici provate anche voi, non e poi cosi complicato. Ed io che mi complico sempre la vita, al posto di comprare le piadine, li faccio a casa, e mi riescono pure bene!!!

piadina home made

 

 

Piadina home made

INGREDIENTI: per la piadina

500 g farina
75 g strutto
250 ml acqua
1 pizzico di sale
1/2 cucchiaino bicarbonato

INGREDIENTI: per farcitura radicchio e provola affumicata

2 cespi di radicchio tardivo di Treviso
1 costa di sedano
1/2 cipolla
150 g di provola affumicata

INGREDIENTI: per la  farcitura con altre verdure

1 melanzana
1 peperone
1 cipolla
formaggio Asiago DOP

INGREDIENTI: per farcitura salumi e formaggi

fette di mortadella con pistacchio (oppure salame)
Asiago DOP a scaglie
lattuga, pomodori

Se volete seguirmi su Facebook, sono QUI

 

PREPARAZIONE: per preparare la piadina home made con ripieni di verdure, procedete come segue:

Versare la farina e il bicarbonato in una ciotola, unirci lo strutto tagliato a pezzetti e iniziare ad impastare con le mani.

Versare a poco a poco l’acqua salata e continuare ad impastare fino a che l’impasto sarà liscio ed elastico.

Formare una palla, avvolgerla nella pellicola e lasciarla riposare in frigorifero per mezz’ora circa.

Passata la mezz’ora, dividere l’impasto in parti uguali (io ho diviso l’impasto in 6 parti, 2 piccole e 4 grandi). Iniziare a tirare la sfoglia con il mattarello e dare il più possibile una forma rotonda.

Mettere a scaldare una padella antiaderente e cuocere le piadine. Controllare la cottura della piadina: indicativamente deve cuocere un paio di minuti per parte. Provare a girare la piadina e se inizia a dorarsi, girarla e cuocere l’altro lato.

Per la farcitura con radicchio tardivo di Treviso, tagliate sedano, cipolla e radicchio a pezzettini piccoli  e stufate il tutto in padella per 5 minuti girando di continuo per non far dorare le verdure, salate e pepate a fine cottura, riempite la piadina, sistemate le fette di scamorza affumicata, chiudete e scaldate il tutto in padella qualche minuto per parte.

Per la piadina farcita con verdure,  tagliate tutte le verdure a fiammifero, ma non tanto finemente, cuocetele in padella con un filo d’olio evo fino a cottura, devono rimanere un po croccanti però; farcite la piadina aggiungendo un poco di formaggio (preferibilmente Asiago) chiudete e mettete nella piastra a scaldare il tutto e sigillare la piadina. e…

 

BUON APPETITO!!! con la PIADINA home made

Pubblicato da Non solo le torte di Anna

Io amo cucinare, condividere con tutti i miei esperimenti in cucina, cucino sopratutto per la mia famiglia stando attenta a cose genuine, senza conservanti, mi piace la cucina semplice, quella regionale di solito rivisitata con prodotti di stagione, spero piaccia anche a voi quello che cucino !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.