Crea sito

Pesto di peperoni rossi abbrustoliti in forno

Il pesto di peperoni rossi, ottimo condimento per la pasta, per fare delle belle tartine di pasta sfoglia, per farcire tramezzini, da mangiare sopra dei crostini, e… mille altri modi ancora, il pesto di peperoni rossi, e facile, veloce e molto fresco, pochi e semplici ingredienti che troviamo nella nostra dispensa, ci permettono di avere un condimento delicato e saporito..

Vi lascio la mia PAGINA FACEBOOK se volete essere aggiornati ogni giorno con la mia ricetta nuova basta lasciare un mi piace. Su INSTAGRAM o anche su PINTEREST trovate tutte le mie ricette

pesto di peperoni
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 2 vasetti
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 4 Peperoni rossi
  • 100 g Grana padano (grattugiato)
  • 1 mazzetto Basilico
  • 2 spicchi Aglio
  • 12 Mandorle
  • 6 Pinoli
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • 2 pizzichi Sale e Pepe

Preparazione

  1. Per preparare il pesto di peperoni, abbrustolite i peperoni nel forno, oppure sulla fiamma dei fornelli, girandoli quando vedete che si abbrustoliscono da una parte, dopo 20 minuti, in genere, sono pronti, tirateli fuori dal forno, e chiudeteli dentro un sacchetto di plastica, lasciandoli raffreddare del tutto.

  2. Una volta freddi, prendete i peperoni con le mani, e staccate la pellicina, che viene via molto facilmente, togliete i semini interni e i filamenti bianchi.

    Asciugateli con della carta da cucina.

  3. Mettete dentro al bicchiere del mixer ad immersione i peperoni tagliati a pezzettoni, il grana padano grattugiato, le foglie di basilico lavate ed asciugate, gli spicchi d’aglio lavati e spellati (se gradito).

  4. Tagliate a pezzetti le mandorle e i pinoli ed aggiungete anche loro, una bella macinata di pepe, ed azionate il mixer, aggiungendo del olio evo a filo, fino ad avere la consistenza desiderata.

  5. Solo alla fine, controllate di sale, e aggiungete se serve, a noi, piace il pesto grossolano, con ancora pezzetti di mandorle e di peperoni, perciò, regolatevi voi se vi piace una crema liscia frullate ancora, altrimenti basteranno un paio di minuti, se volete farlo ancora più ricco e cremoso, aggiungete al momento di servire due cucchiai di ricotta, mescolate per bene, vedrete come cambia il sapore, e…

    BUON APPETITO

Note

Il pesto di peperoni rossi si conserva in frigorifero ben chiuso in un baratolo di vetro per 1 settimana circa ben coperto con del olio extra vergine di oliva.

Potete non mettere l’aglio al pesto di peperoni se non vi piace. Se volete potete usare solo mandorle o solo pinoli.

QUI e anche QUI altre RICETTE di PESTO.

Se volete vedere altre ricette TORNA IN HOME 

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Non solo le torte di Anna

Io amo cucinare, condividere con tutti i miei esperimenti in cucina, cucino sopratutto per la mia famiglia stando attenta a cose genuine, senza conservanti, mi piace la cucina semplice, quella regionale di solito rivisitata con prodotti di stagione, spero piaccia anche a voi quello che cucino !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.