Crea sito

Patate e cipolle gratinate filanti

Le patate e cipolle gratinate con l’aggiunta di pancetta o altro salume a vostra scelta è un contorno davvero molto gustoso e veloce da preparare, potete fare quasi tutto in anticipo e lasciare solo la gratinatura finale in forno per farla poco prima di sedervi a tavola oppure potete finire la cottura e tenerlo nel forno spento per 30 minuti che sarà filante e sfizioso ugualmente al momento di portarlo a tavola.
Con pochissimo vedrete che farete contenti anche i bambini a tavola.
Andiamo a scoprire subito dopo la foto come si preparano le patate e cipolle gratinate!!
Se vi piacciono le patate potete provare le patate alla savoiarda o le patate sabbiose in padella.
Vi lascio la mia PAGINA FACEBOOK se volete essere aggiornati ogni giorno con la mia ricetta nuova basta lasciare un mi piace. Su INSTAGRAM o anche su PINTEREST trovate tutte le mie ricette.
Questo articolo contiene link sponsorizzati

patate e cipolle gratinate
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti per le patate e cipolle gratinate

  • 4patate
  • 2cipolle
  • 150 gprovolone
  • 50 gGrana Padano DOP
  • 80 gpancetta affumicata
  • 3 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 2 pizzichisale
  • 2 pizzichipepe
  • 2 cucchiainiorigano secco

Come si preparano le patate e cipolle gratinate

  1. Per preparare le patate e cipolle gratinate, prima di tutto sbucciate patate e cipolle, quindi lavatele e tagliatele a tocchetti, asciugatele con un canovaccio e mettete in una pentola con due dita di acqua ed il cestello per la cottura a vapore, cuocete per 8 minuti.

  2. Una volta precotte le patate e cipolle, sistematele in una teglia che possa andare in forno, condite con sale, pepe, una manciata di origano e dell’olio extravergine di oliva, mescolate per insaporire. Adesso tagliate il formaggio a pezzettini piccoli, incorporate nella teglia con le patate e la cipolla, mescolate ancora.

  3. Preriscaldate il forno a 200°, quando arriva a temperatura, coprite la teglia con della carta alluminio e cuocete in forno per 15 minuti, quindi tirate fuori dal forno, eliminate la carta alluminio e  aggiungete il grana padano grattugiato e la pancetta tagliata a dadini oppure il salume da voi scelto.

  4. Accendete il grill e mettete la teglia nel ripiano più alto del forno, lasciate dorare in superficie per 5 o 6 minuti, non di più altrimenti si brucia ed il tutto diventa un po’ amaro.

  5. Se mangiate subito le patate e cipolle gratinate tiratele fuori dal forno, lasciate a temperatura ambiente 5 minuti quindi servite, altrimenti potete coprire ancora con il foglio di alluminio e lasciate nel forno spento fino al momento di servire, e..

    BUON APPETITO

Conservazione patate e cipolle gratinate

Le patate e cipolle gratinate si conservano in frigorifero per 2 giorni chiuse in un contenitore ermetico.

Varianti

Se vi piace il piccante potete aggiungere 1 peperoncino tritato e potete sostituire l’origano con del prezzemolo fresco.

Altre ricette

Se volete vedere altro tipo di ricette potete tornare in HOME.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Non solo le torte di Anna

Io amo cucinare, condividere con tutti i miei esperimenti in cucina, cucino sopratutto per la mia famiglia stando attenta a cose genuine, senza conservanti, mi piace la cucina semplice, quella regionale di solito rivisitata con prodotti di stagione, spero piaccia anche a voi quello che cucino !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.