Crea sito

Pane arabo o pita greca

Il pane arabo o pita greca è un pane davvero gustoso, ideale se gonfio da tagliare e farcire con i ripieni più svariati, dal kebab al ghiros, con verdure, con carne, con pollo.

Potete preparare il pane arabo gonfio come ho fatto io oppure farlo piatto per farcire e arrotolare come le nostre piadine.

Vi lascio la mia PAGINA FACEBOOK se volete essere aggiornati ogni giorno con la mia ricetta nuova basta lasciare un mi piace. Su GOOGLE o anche su PINTEREST trovate tutte le mie ricette

pane arabo
  • Preparazione: 15 minuti più lievitazione di 2 Ore
  • Cottura: 12 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8 panini
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 500 g Farina Manitoba
  • 4 g Lievito di birra fresco
  • 1 cucchiaino Sale
  • 360 ml Acqua
  • 1 pizzico Zucchero

Preparazione

  1. Per preparare il pane arabo per prima cosa sciogliete il lievito di birra in una tazzina da caffè di acqua tiepida ( 25°).

  2. Sulla spianatoia formate una fontana con la farina Manitoba oppure la farina 0, aggiungete lo zucchero ed il lievito sciolto nell’acqua tiepida, iniziate a mescolare con l’aiuto di una forchetta.

  3. Piano piano aggiungete la restante acqua appena tiepida e lavorate l’impasto con le mani, per ultimo aggiungete il sale, formate una palla liscia e compatta e sistemate il panetto dentro una bacinella, copritelo con della pellicola per alimenti e lasciatelo lievitare fino al raddoppio.

  4. Una volta raddoppiato di volume, prendete il vostro impasto, sgonfiatelo e dividetelo in 8 palline più o meno di uguali dimensioni.

  5. Coprite con carta forno una teglia da forno, schiacciate leggermente le palline a formare dei cerchi più o meno di 10 cm di diametro, coprite con un canovaccio asciutto e lasciate lievitare ancora per almeno 35/40 minuti.

  6. Preriscaldate il forno a 250°, e procedete alla cottura del pane arabo per 10/12 minuti nel ripiano di mezzo del vostro forno.

    Se volete il pane arabo gonfio da tagliare e farcire non dovete fare altro, invece se volete del pane piatto e sgonfio da farcire e arrotolare come le nostre piadine inumidite i panetti prima di infornarli aiutandovi con un pennello da cucina e acqua tiepida e..

    BUON APPETITO

Note

Il pane arabo si conserva ben chiuso in sacchetti di carta per 2 o 3 giorni.

Potete congelare il pane arabo una volta cotto e raffreddato e prima di utilizzarlo lasciatelo scongelare qualche ora a temperatura ambiente.

QUI e anche QUI trovate ALTRE ricette di PANE.

Se volete vedere altre ricette TORNA IN HOME 

Pubblicato da Non solo le torte di Anna

Io amo cucinare, condividere con tutti i miei esperimenti in cucina, cucino sopratutto per la mia famiglia stando attenta a cose genuine, senza conservanti, mi piace la cucina semplice, quella regionale di solito rivisitata con prodotti di stagione, spero piaccia anche a voi quello che cucino !!!

2 Risposte a “Pane arabo o pita greca”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.